rotate-mobile
Calcio

Promozione, il Valle del Mela esulta nell’incredibile match con l’Atletico Messina

La squadra giallorossa si è imposta per 6-5. Un risultato inusuale, frutto dei tantissimi errori commessi su entrambi i fronti 

Incredibile successione di gol ed emozioni a “L’Ambiente stadium”, dove il Valle del Mela si è imposta per 6-5 sull’Atletico Messina. Un risultato inusuale, frutto dei tantissimi errori commessi su entrambi i fronti. Gli ospiti passano subito in vantaggio con la rete di Sturniolo, che finalizza una ficcante ripartenza. I padroni di casa ribaltano la situazione in 10’ grazie alla doppietta di Princi, bravo nel pareggiare con un preciso diagonale e poi ad operare il sorpasso su rigore. L’Atletico Messina cala l’illusorio tris al 25’: La Corte insacca la sfera dalla distanza. L’andamento del match cambia, però, prima dell’intervallo. Bertino riduce le distanze, trasformando il secondo penalty di giornata. Al 34’ la conclusione da lontano di Trimboli vale il 3-3, mentre, tre minuti dopo, il tiro di Sturniolo viene reso imparabile dalla deviazione di Bonanno. 

In avvio di ripresa, colpo di testa di La Corte del 4-4, su assist di Campo. Dall’altra parte, va a bersaglio Scattareggia. La girandola di marcature prevede ancora il momentaneo 5-5 firmato da La Corte ed il centro risolutivo al 40’ del neo entrato Arizzi; la sua girata aerea permette ai giallorossi di conquistare l’intera preziosa posta in palio.        

Atletico Messina-Valle del Mela 5-6
Marcatori: 3’ e 37’ Sturniolo; 10’ e 16 (rig.) Princi; 22’, 5’ st e 25’ st La Corte; 25’ Bertino (rig.); 34’ Trimboli; 7’ st Scattareggia; 40’ st Arizzi. 
Atletico Messina: Previti, La Mantia (24’ st Arnò), Campo, Gulletta (38’ st Capilli), Bonsignore, Lembo, Princi (40’ st Cucinotta), Gazzetta, La Corte, Bonanno (16’ st Calapaj), M. Libro (16’ st R. Libro). All. Furnari. 
Valle del Mela: D’Amico, Ferlazzo, Mangano (1’ st Bucca), Bertino, Arigò (24’ st Arizzi), Spadaro, Trimboli, Giordano, Scattareggia (22’ st Mondo), Sciliberto (49’ st Bosco), Sturniolo (44’ st Isaia). All. Giunta. 
Arbitro: Armenia di Ragusa.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, il Valle del Mela esulta nell’incredibile match con l’Atletico Messina

MessinaToday è in caricamento