rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Calcio

Coppa Italia Promozione, poche emozioni e zero reti tra Sinagra e Gioiosa 

La partita è stata condizionata dal terreno di gioco, inzuppato d’acqua per le abbondanti piogge e con numerose pozzanghere

E’ terminato a reti inviolate il match di Coppa Italia Sinagra-Gioiosa Marea. La partita è stata condizionata dal terreno di gioco del “Barone Salleo”, inzuppato d’acqua per le abbondanti piogge e con numerose pozzanghere. 

Le squadre non riescono a costruire manovre efficaci nella prima parte del confronto. Al 15’ Collura realizza su passaggio di Galati, ma l’arbitro annulla il gol per posizione di fuorigioco. Rispondono i padroni di casa con la conclusione di Tranchita, che sorvola la traversa. Nella ripresa, tanti i cambi su entrambi i fronti per trovare delle forze fresche. Ricciardello sfiora dal limite l’incrocio, mentre dall’altra parte il tiro-cross di Protopapa mette i brividi a Caserta. Meglio, nel finale, il Sinagra, pericoloso con il colpo di testa alto di Pizzo, ma il risultato non si schioda dallo 0-0, lasciando il passaggio del turno legato all’esito del match di ritorno. 

Sinagra-Gioiosa 0-0
Sinagra: Bonfiglio, Saccà, Pizzo, Gullà, Protopapa, T. Fogliani (20’ st N. Fogliani), Giupa, (41’ st Ratto), Monastra, Giglia, Tranchita, Russo Battagliolo (13’ st Natalotto). All. Sardo Infirri. 
Gioiosa: Caserta, Cicero (40’ st Spinella), Collura, Celi (22’ st Crisafulli), Oddo (24’ st Scarbaci), Siracusano, Gaglione (24’ st Sidoti), Galati, Zuccarelli, Toto, Ricciardello. All. Catalfamo. 
Arbitro: Zangara di Palermo.     

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Promozione, poche emozioni e zero reti tra Sinagra e Gioiosa 

MessinaToday è in caricamento