rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Calcio

Promozione, il Gioiosa si impone sul campo del Gescal

La squadra biancoverde è stata battuta dai tirrenici per 2-0, non riuscendo a rientrare in partita dopo i due gol incassati ad inizio match

Il Gioiosa ha conquistato tre punti preziosi sul campo del Gescal, che si è arreso per 2-0, non riuscendo a rientrare in partita dopo i due gol incassati in apertura di match. Inizio aggressivo dei padroni di casa, che capitolano, però, al primo affondo degli avversari, finalizzato dal destro dell'argentino Zavaglia. All11’ tirrenici vicini al raddoppio con il colpo di testa di De Gregorio, che termina di un soffio a lato. Il 2-0 è rinviato, però, soltanto di qualche minuto e si materializza al 16’, quando l’onnipresente Zavaglia serve l’accorrente De Gregorio, preciso nell’insaccare la sfera.  Al 31' serve un pronto intervento di Devoto per evita l’autorete di De Gregorio. Nel finale di tempo, ci prova Arena, ma il suo tentativo è privo della necessaria forza.  

In avvio di ripresa, La Rocca perde il momento fatale per concludere da favorevole posizione. Sulla ripartenza, Siracusa è bravo nell’interrompere una pericolosa offensiva. Entrambe le squadre provano, in questa fase, a rendersi insidiose, ma non riescono a verticalizzare con efficacia. Aumentano, così, le pause ed i falli. Al 37' i biancoverdi restano in dieci per il rosso rimediato ingenuamente da Zappalà. La sfida si conclude senza particolari sussulti e al triplice fischio il Gioiosa festeggia l’importante affermazione.

Gescal-Gioiosa 0-2
Marcatori: 3’ Zavaglia; 16' De Gregorio
Gescal: Siracusa, Giordano (15’ st Scimone), De Salvo, Amante (21’ st Cucinotta), Tiano, Di Stefano, Ventra (28’ Mangano; 31' st Scarantino), Marino, La Rocca, Arena (31’ st Lo Presti), Zappalà. A disp.: Frisone, Milicia, Farina, Florio. All. Di Maria.
Gioiosa: Devoto, Galati (17’ st A. Collura), Toto (44’ Ricciardello), Regina, Crescibene, De Gregorio (45’ st Sidoti), Zavaglia, Oddo (36’ st Alessandro), E. Collura, Cabrera, Zuccarelli (42’ st Cultrona). A disp.: Indriolo, Spinella, Celi e Sidoti. All. Catalfamo.
Arbitro: Longo di Catania (Triolo e Finocchiaro di Acireale).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, il Gioiosa si impone sul campo del Gescal

MessinaToday è in caricamento