rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Calcio

Promozione, debutto da incorniciare nel Gioiosa per l’argentino Tomas Zavaglia

Nella partita contro il Gescal, ha sbloccato il risultato dopo 3’ con un imparabile destro e si è poi ripetutamente reso pericoloso

L’argentino Tomas Zavaglia è stato tra i protagonisti del successo per 2-0 della Polisportiva Gioiosa in casa del Gescal. Ha sbloccato, infatti, dopo soli 3’ il risultato con un imparabile destro e si è poi ripetutamente reso pericoloso con le sue incursioni. Niente male come debutto per un giocatore che ha mostrato subito di possedere talento; potrà fornire un prezioso contributo al cammino salvezza della squadra tirrenica.  

Zavaglia, classe 99, è un attaccante di movimento tecnico e col fiuto del gol. Nato a Buenos Aires, ma già con passaporto italiano, ha fatto il percorso giovanile nel Deportivo Merlo (serie C argentina) per poi passare nell'Independiente di Rivadavia, dove ha debuttato nella seconda serie nazionale (Primera B nacional). Nella prima parte della stagione, si è trasferito al Metropolitan di Puerto Rico, segnando 7 reti in altrettante partite disputate. Appena arrivato in Italia ha firmato la preziosa vittoria del Gioiosa. Un biglietto da visita, quindi, da applausi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, debutto da incorniciare nel Gioiosa per l’argentino Tomas Zavaglia

MessinaToday è in caricamento