rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Calcio

Promozione, rimonta da applausi del Pro Falcone a Collesano 

La squadra allenata da Giuseppe Alizzi ha pareggiato 3-3 all’ottavo minuto di recupero dopo essere stata sotto di due gol

Il Pro Falcone è riuscito con un entusiasmante rimonta a pareggiare 3-3 sul campo del Lascari-Cefalù, conquistando un punto proprio all’ultimo assalto. Inizio partita favorevole alla squadra di casa, che si mostra propositiva ed efficace in attacco. La splendida punizione di Fazio sblocca il punteggio. Ribaudo raddoppia al 32’, mettendo in discesa il match per i palermitani. La reazione degli ospiti si concretizza, nella stessa azione, in un rigore dopo un palo colpito; dal dischetto Russo dimezza le distanze. Trascorrono, però, pochi secondi per il tris firmato Mocciaro. 

Nella ripresa, grande prova di cuore e carattere dei giallorossi, che prima si riportano in scia con il secondo penalty di giornata, trasformato, questa volta, da Cariolo, e poi, con l’uomo in più per l’espulsione rimediata da Fazio, agguantano addirittura il 3-3 all’ottavo minuto di recupero. Calcio da fermo di D’Anna da posizione defilata e pallone che si insacca alle spalle dell’esterrefatto portiere locale.  
 
Lascari Cefalù-Pro Falcone 3-3 
Marcatori: 21' Fazio; 36' Ribaudo; 41' Russo (rig.); 42' Mocciaro; 25' st Cariolo (rig.); 53' st D'Anna. 
Lascari Cefalù: Ferreri, Ventura, Gatta, Portera, Vitale (1' st Di Franco), Abate, (44' st Schiavo), Fazio, Trapani (39' st Di Scala), Sferruzza, Ribaudo, Mocciaro (3' st Di Peri, 30' st Priolo). All. Zappavigna. 
Pro Falcone: Benfatta, Bucolo (45' st Mazzagatti), Mendolia, Maisano, Mosca, D'Anna, Di Stefano (35' Russo), Alessandro (15' st Cariolo), Cangemi (20' st Scardino), Carini, De Marco. All Alizzi. 
Aebitro: Guastella di Ragusa (Barone di Marsala e Iannazzo di Trapani).
Note: espulso al 30’ st Fazio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, rimonta da applausi del Pro Falcone a Collesano 

MessinaToday è in caricamento