rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Calcio

Promozione, la Messana rallenta la corsa del Milazzo 

Un punto a testa per le due squadre nel match del “Marullo” di Bisconte, terminato senza reti

Un punto a testa per Messana e Milazzo nel match del “Marullo” di Bisconte, terminato senza reti. La lunga fase di studio non produce particolari sussulti fino al 24’, che coincide con un tentativo alto di Recupero. Nel finale di frazione, ottima uscita di Lima (classe 2004) sul lanciato Misiti. Risposta immediata dei padroni di casa con il corridoio di Crucitti per Bardetta, Matinella si immola e salva. 

Inizio di ripresa di marca Messana, ma senza la necessaria precisione nelle conclusioni. Al 13' occasione per gli ospiti non finalizzata da Matinella. Cinque minuti dopo, Russo sbaglia l’impatto con il pallone, mancando, così, il bersaglio da favorevole posizione. Amante, appena entrato in campo, va vicino al vantaggio (31’), ma il suo tiro, poi rivelatosi scagliato in fuorigioco, viene intercettato da un difensore. Dall'altra parte, Piccolo si deve arrendere a un altro prodigioso intervento di Lima, che manda in corner il suo destro. Forcing milazzese negli ultimi minuti, ma l’occasione migliore capita nei piedi di Amante, che impegna severamente con il sinistro Hoxhaj, che si supera intercettando la sfera. 

Messana-Milazzo 0-0
Messana: Lima, Iovine, Crucitti (19’ st Romeo), Lo Presti, Cordima, Angrisani, Ardiri (44’ st Pintabona), Brancati, Bardetta (28' st Amante), Silvestri (19’ st Costa), Russo (19’ st Cardia). A disp.: Alleruzzo, Mangano, Foti, De Lisi. All. Lucà
Milazzo: Hoxhaj, Ferlazzo, Leo, Matinella, Laquidara, Misiti, Calcagno, Trovato, Recupero (27’ st Trimboli), Mandanici (37’ st Celaj), Cafarella (24’ st Piccolo). A disp.: Bonasera, Maio, Coulibaly, La Verga, Parisi, Corso. All. Nastasi
Arbitro: Lo Surdo di Messina (Damantino e Debole di Catania). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, la Messana rallenta la corsa del Milazzo 

MessinaToday è in caricamento