Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio

Promozione, successo di "rigore" del Milazzo sulla Pro Falcone

Seconda affermazione consecutiva dei mamertini, la prima fra le mura amiche, che piegano (1-0) la resistenza dei tirrenici

Secondo successo consecutivo del Milazzo, il primo fra le mura amiche, che ha avuto la meglio sulla Pro Falcone per 1-0 grazie al rigore di Mandanici a pochi istanti dall'intervallo. Ospiti vivaci in avvio di gara con un paio di tentativi dalla distanza di Carini (para Hoxhaj) e dell'ex Arena, che al 13' mette i brividi al portiere mamertino con un bel destro a sfiorare il palo. I mamertini creano qualche situazione interessante e sfiorano il gol con Mandanici, che, da posizione favorevole, non riesce a centrare la porta di testa sul perfetto spiovente da sinistra di Laquidara. Al 46’ l'episodio che decide il match: Corso, di gran lunga il migliore in campo, viene falciato dal portiere Benfatta in area: Mandanici trasforma il penalty con freddezza.

Nella ripresa, la Pro Falcone prova ad imbastire una reazione, che produce la rete di Arena annullata per fuorigioco. Il Milazzo non concede spazi e cresce alla distanza, sfruttando le ripartenze. Spunto di Corso al 15’ sulla fascia, centro per Mandanici, che conclude in malo modo. Sempre il funambolico Corso si presenta (33’) davanti a Benfatta, lo supera ma si allarga troppo, consentendo il recupero all'estremo difensore. Al 87’ intervento dubbio in area ai danni del neo entrato Piccolo, i milazzesi reclamano la massima punizione, ma l'arbitro questa volta lascia correre. Sul ribaltamento di fronte, il salvataggio di Matinella sulla conclusione a botta sicura di Carini vale due punti.   

Milazzo-Pro Falcone 1-0

Marcatore: 46’ Mandanici (rigore).  
Milazzo: Hoxhaj, Ferlazzo, Shpellzaj, Matinella, Laquidara, Cardia, Calcagno (41’ Di Bella), Coulibaly, Trimboli, Mandanici (39’ st Piccolo), Corso. A disp.: Foti, Maio, Virgilio, Celaj, Cafarella, Parisi e Recupero. All.: Nastasi.
Pro Falcone: S. Benfatta, Pino, Agolli, P. Benfatta (31’ st Micalizzi), Cannizzo (8’ st M. Alessandro), Catalfamo (31’ st Chiofalo), Zurka, Jaiteh (25’ st Di Salvo), Cangemi (8’ st Zappia), Arena, Carini. A disp.: Valenti, Mendolia, G. Alessandro e Conte. All.: Bitto.
Arbitro: Comito di Messina (Valenti e Fardella di Palermo).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, successo di "rigore" del Milazzo sulla Pro Falcone

MessinaToday è in caricamento