rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Calcio

Promozione, l’Atletico Messina si sblocca contro la Nuova Azzurra

Al quinto tentativo, i ragazzi allenati da Giuseppe Furnari si sono assicurati tre punti, mentre per i locali è maturata la quarta sconfitta di fila

Rigenerante successo esterno dell’Atletico Messina, che ha battuto per 1-0 la Nuova Azzurra Fenice nello scontro diretto tra squadre già in difficoltà. Al quinto tentativo utile, i ragazzi allenati da Giuseppe Furnari si sono assicurati l’intera posta in palio, mentre per i locali, presentatisi in formazione rimaneggiata, è maturata la quarta sconfitta di fila. Incontro tatticamente abbastanza bloccato ed avaro di sussulti, anche perché i calciatori appaiono concentrati, soprattutto, nel non commettere errori.

Nella ripresa, gli ospiti sbloccano il punteggio al 13’ grazie al rigore trasformato con freddezza da Roberto Libro. L’apprezzabile reazione dei padroni di casa si concretizza nel gol del pareggio del talentuoso Maggio, annullato dall’arbitro per la presunta posizione di fuorigioco dello stesso numero 10. Negli ultimi palpitanti minuti del match, la difesa peloritani regge l’urto degli attacchi avversari e, così, al triplice fischio, Campo e compagni possono finalmente esultare.   

Nuova Azzurra Fenice-Atletico Messina 0-1
Marcatore: 13’ st R. Libro (rig.)
Nuova Azzurra Fenice: Soldino, Giunta, Kajtaz (40’ st Triolo), Cucè, Presti, Martino (7’ st Calabrò), Kane, Benenati (21’ st Thiam), Calderone, Maggio (28’ st Nania), Gueli. All. Marchetta.   
Atletico Messina: Previti, La Mantia (25’ st Cassisi), Campo, Lembo, Cucinotta, Bonsignore, Gazzetta, Bellamacina, La Corte, M. Libro (1’ st Gulletta), R. Libro (25’ st Calapaj). All. Furnari.
Arbitro: Ferrara di Palermo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, l’Atletico Messina si sblocca contro la Nuova Azzurra

MessinaToday è in caricamento