rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Calcio

Promozione, RoccAcquedolcese in Eccellenza dopo il pareggio contro il Sinagra

L’1-1 è valso la vittoria del campionato alla squadra nebroidea, protagonista di una straordinaria stagione 

RoccAcquedolcese in Eccellenza. La squadra nebroidea ha vinto il campionato di Promozione (girone B) con l’1-1 contro il Sinagra. Padroni di casa in vantaggio al primo affondo grazie al colpo di testa di Miracola, dopo il tocco di Bontempo. Gli ospiti rispondono al 18’, quando la staffilata di Gullà lambisce l’incrocio. L’ispirato Gullà crossa (33’) per l’accorrente Liuzzo, la cui girata aerea manca il bersaglio da favorevole posizione. Sull’altro fronte, prova Cangemi a sfondare, ma senza trovare il risolutivo ultimo passaggio.

Inizio di ripresa favorevole al RoccAcquedolcese, il più pericoloso è, però, ancora Gullà, che sfiora in due occasioni il pareggio. Stessa sorte tocca ai tentativi del suo compagno Natalotto. Al 22’ Caserta si oppone, invece, con bravura alla conclusione di Tranchita. Il Sinagra continua, comunque, a spingere, riequilibrando meritatamente la situazione al 36’ con il gol di Gullà. Liuzzo potrebbe operare subito il sorpasso, che gli viene negato da un altro strepitoso intervento del portiere.  Al triplice fischio, scatta la festa per Zingales e compagni, artefici di una stagione da incorniciare.

RoccAcquedolcese-Sinagra 1-1
Marcatori: 4’ Miracola; 36’ st Gullà.
RoccAcquedolcese: Caserta, Crascì (20’ st Russo), Biondo, Zingales, Bontempo (26’ st Paone), Salerno, Bellamacina, Lupica (43’ st Di Bartolo), Lima (32’ st Fazio), Cangemi (11’ st Alioto), Miracola. All. Palmeri.
Sinagra: L. Bonfiglio, Masi, Giuppa, Monastra (10’ st S. Bonfiglio), Fogliani (18’ st Scarbaci), Saccà, Ratto (5’ st Mangano), Tranchita (34’ st Gaudio), Natalotto (26’ st Russo), Liuzzo, Gullà. All. Sardo Infirri.
Arbitro: Chiappara di Palermo (Canale e Lugaro di Palermo).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, RoccAcquedolcese in Eccellenza dopo il pareggio contro il Sinagra

MessinaToday è in caricamento