rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Calcio

Promozione, il ciclone Vitrano si abbatte sul San Fratello

L’Aspra si è imposta con il punteggio di 3-1 grazie alla tripletta del forte attaccante ospite. Inutile il gol dell’argentino Vergara

L’attaccante Vitrano dell’Aspra ha mandato in crisi la difesa del San Fratello, realizzando, sul sintetico dello stadio “Biagio Fresina” di Sant’Agata di Militello, la tripletta che ha deciso il match, terminato sul punteggio di 3-1. Ospiti in vantaggio al 14’, quando, dopo che Giglio colpisce il palo in mischia, Vitrano insacca la sfera sul seguente calcio d’angolo. Trascorrono pochi minuti e l’arbitro lascia correre in seguito ad un contatto dubbio in area ai danni di Galati e, sul ribaltamento di fronte, Vitrano raddoppia in sospetta posizione di fuorigioco. Prima dell’intervallo, il tris di Vitrano con una spettacolare soluzione a “palombella”.

I padroni di casa provano orgogliosamente a ridurre le distanze nella ripresa, ma i loro affondi non sortiscono l’effetto sperato. Soltanto al 38’, troppo tardi per abbozzare la rimonta, l’argentino Vergara va a bersaglio, ma il suo gol vale soltanto per completare il tabellino della partita.  

San Fratello-Aspra 1-3
Marcatori: 14’, 23’ e 44’ Vitrano; 38’ st Vergara.
San Fratello: Di Martino, Ugrotti, Ditale (4’ st Margò), Drago, Regina, Galati (4’ st Jadama), Cannistraci, Bontempo, Di Mise (4’ st Fiore), Praticò (4’ st Calabrese), Vergara. All. Bongiovanni.
Aspra: Cascione, Marciante, Bonanno, Cuccia, D’Angelo, Procida (42’ st P. D’Amico), Santaguida, Palazzo, Giglio (44’ st Palmeri), Vitrano, G. D’Amico (47’ st Marino). All. Correnti.
Arbitro: Fragalà di Acireale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, il ciclone Vitrano si abbatte sul San Fratello

MessinaToday è in caricamento