rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Promozione, il Sinagra rallenta la corsa della Pro Mende

Il 2-2 finale porta in dote un punto ad entrambe le squadre, utile per muovere la classifica. Spettacolare il gol di Gullà

Il Sinagra ha rallentato la corsa dell’ambiziosa Pro Mende al termine di una partita combattuta e piacevole da vedere. Il 2-2 finale porta in dote un punto ad entrambe le squadre, utile per muovere la classifica. Inizio propositivi dei padroni di casa, che falliscono un rigore al 19’ con Liuzzo, che tira a lato dagli undici metri. Nella successiva azione, Sinagra, comunque, in vantaggio grazie alla punizione da lontano di Scarbaci, che beffa il portiere. Gli ospiti reagiscono e pareggiano (40’) con il destro di Lanza su azione d’angolo. Equilibrato avvio di ripresa con azioni insidiose da tutte e due le parti. Al 20’, la Pro Mende opera il sorpasso: cross dalla destra di Aloe e chirurgico colpo di testa del bomber Rasà. I locali, però, non ci stanno a perdere. Liuzzo recupera al 32’ palla a centrocampo e offre una sponda aerea a Gullà, che da posizione defilata indirizza di sinistro la sfera proprio sotto l’incrocio.  

Sinagra-Pro Mende 2-2
Marcatori: 21’ Scarbaci; 40’ Lanza; 20’ st Rasà; 32’ st Gullà.
Sinagra: Spanò, Scarbaci (1’ st T. Fogliani), Saccà, Natalotto (24’ st Ratto), Pizzo, Siragusano (38’ st Masi), Gullà, Bonfiglio (34’ st Monastra), Giuppa (26’ st N. Fogliani), Liuzzo, Mangano. All. Infirri.
Pro Mende: Bucca, Lanza, Pagano, Milanese, Mazzù, Genovese (9’ st Ruggeri), Aloe (27’ st Longo), Biondo, Rasà, Lo Presti (30’ st Salvo), Crifò. All. Cataldi.
Arbitro: Neri di Palermo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, il Sinagra rallenta la corsa della Pro Mende

MessinaToday è in caricamento