Calcio

Promozione, il Gescal batte l’Atletico Messina nella stracittadina

La squadra allenata da Michele Lucà si è imposta per 3-0, mettendo in cassaforte tre punti fondamentali per avvicinarsi alla zona play-out

Prezioso successo del Gescal per 3-0 nella stracittadina contro l’Atletico Messina. La squadra allenata da Michele Lucà ha messo in cassaforte tre punti fondamentali per avvicinarsi alla zona play-out. Biancoverdi subito pericolosi con Mannino, che temporeggia troppo da buona posizione. Ci prova poi Gomes con una girata aerea, ma il portiere intercetta la sfera. “Ospiti” vicini al vantaggio al 36’, quando Lavecchia salva di testa nei pressi della linea linea sulla battuta, a colpo sicuro, di La Rocca. Prima dell’intervallo, ancora il centravanti biancoceleste pericoloso con un’inzuccata che scheggia la traversa.

In avvio di ripresa, Fittaioli manda alto il pallone sul cross dalla destra di Lavecchia. Al 3’ azione di Briganti serve Lavecchia, che si accentra e tira, Arrigo è attento e devia in angolo. Pochi istanti dopo, spettacolare giocata di Cardia, che si invola centralmente e dal limite realizza il gol dell’1-0. Il raddoppio porta la firma (33’) di Lavecchia, bravo nel finalizzare l’assist del neo entrato Gaita. Chiude i conti lo scatenato Cardia su punizione dalla distanza.

Gescal-Atletico Messina 3-0
Marcatori: 5’ st e 36’ st Cardia, 33’ st Lavecchia.
Gescal: Maisano, Farina (1’ st G. Lembo), Mannino (1’ st Di Stefano), Brancati, Gomes, Angrisani, Saraniti, Cardia (38’ st Scarantino), Fittaioli (28’ st Gaita), Lavecchia (45’ st La Paglia), Briganti. All. Lucà.
Atletico Messina: Arrigo, La Mantia (38’ st Aloisi), Campo, P. Lembo (32’ st Princi), Morabito, Bonsignore, Liotta, M. Libro (43’ st Capilli), La Rocca, Bonanno (20’ st R. Libro), Brigandì (38’ st Gulletta). All. Furnari.
Arbitro: Zummo di Palermo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, il Gescal batte l’Atletico Messina nella stracittadina
MessinaToday è in caricamento