rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

Serie C, il Messina in crescita si fa rimontare due volte dal Catania

La squadra allenata da Ezio Raciti fornisce una discreta prestazione, ma, alla fine, deve accontentarsi del 2-2 opposta ai combattivi etnei

Un discreto Messina targato Ezio Raciti ha pareggiato per 2-2 il derby del "Franco Scoglio" contro il Catania, andando due volte in vantaggio per poi farsi agguantare dai mai domi etnei. Prolungata iniziale fase di studio. Il primo sussulto al 15', quando Lewandowski è attento sulla punizione calciata da Maldonado. Due minuti dopo, ancora il portiere giallorosso si oppone alla deviazione aerea di Claiton. Sull'altro fronte, i giallorossi sbloccano il punteggio (19'): su un pallone sfuggito a Stancampiano, si avventa Adorante, ma è di Rondinella il tocco risolutivo. Gli ospiti provano a rispondere con Moro, senza la necessaria mira, mentre Baldè non sfrutta una buona opportunità per raddoppiare. Allo scadere, una ghiotta occasione capita, invece, nei piedi dell'ambitissimo bomber Moro, che fallisce, però, il possibile pareggio indirizzando alto la sfera.

Biancoscudati vivaci in avvio di ripresa, come confermano gli imprecisi tentativi di Adorante e Simonetti. Al 10' traversone di Calapai e girata di testa fuori misura di Sipos. Il Catania riequilibra la situazione alla mezzora grazie al nuovo entrato Albertini, lesto ad insaccare il pallone dopo la traversa centrata dall'onnipresente Sipos. Immediata reazione dei peloritani, che si riportano avanti con il tiro di Marginean, bravo nel trovare il pertugio giusto. Carillo e compagni non hanno, però, nemmeno il tempo di gioire, poiché un grave errore difensivo spalanca la strada al 2-2 siglato da Sipos in spaccata. Al 40? Adorante, servito da Marginean, manda fuori da ottima posizione. E' l'ultimo sussulto di un match, comunque, emozionante.

Messina-Catania 2-2
Marcatori: 19' Rondinella; 30' st Albertini; 33' st Marginean; 35' st Sipos.
Messina: Lewandowski, Fantoni, Carillo, Mikulic, Rondinella (16' st Marginean), Fofana, Damian (50? st Konate), Simonetti (38' st Celic), Fazzi; Adorante (50? st Distefano), Baldè (16' st Russo). A disp. Fusco, Busatto, Catania, Vukusic, Nicosia. All. Raciti.
Catania: Stancampiano, Calapai, Claiton, Ercolani, Pinto (21' st Zanchi), Rosaia, Maldonado (21' st Albertini), Greco (39? st Provenzano), Biondi (1' st Russotto), Moro, Piccolo (1' st Sipos). A disp. Sala, Borriello, Pino, Izco, Ropolo, Cataldi, Frisenna. All. Baldini.
Arbitro: Gualtieri di Asti (Terenzio di Cosenza e Ceolin di Treviso).
Note: sono stati ammoniti: Carillo, Biondi, Lewandowski, Fazzi, Russotto e Marginean.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, il Messina in crescita si fa rimontare due volte dal Catania

MessinaToday è in caricamento