rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Calcio

Serie C, il Messina esulta contro il Latina grazie al gol di Morelli

La squadra giallorossa si è imposta per 1-0 al “Franco Scoglio”, conquistando tre punti preziosi per la salvezza diretta

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per il Messina, che ha battuto meritatamente per 1-0, allo stadio “Franco Scoglio”, il Latina, accrescendo, così, le proprie possibilità di salvezza diretta. Nell’undici schierato da mister Ezio Raciti, Piovaccari in attacco e Camilleri centrale sono le due novità. Fasi iniziali di studio con entrambe le squadre che non vogliono sbilanciarsi troppo. Il primo sussulto al 7’ con il colpo di testa alto di Morelli su azione d’angolo. Quattro minuti dopo, staffilata rasoterra di Fazzi e pallone che termina di poco a lato. Al 18’ spettacolare Inzuccata di Piovaccari sul traversone dalla sinistra di Morello, la sfera sfiora il palo. Giallorossi propositivi ed ordinati in questa fase del match. Pontini pericolosi al 20’, quando Tessiore serve in profondità Jefferson, che si fa ipnotizzare dal portiere proteso in uscita bassa. Gol di Piovaccari annullato (32’) per posizione di fuorigioco dell’attaccante sul tiro del compagno Statella. Al 43’ Esposito rischia l’autorete e, sugli sviluppi del successivo corner, Morelli, servito da Russo, sblocca il punteggio con una perentoria deviazione aerea ravvicinata.    

Nessuna sostituzione durante l’intervallo. In avvio di ripresa, i peloritani controllano il gioco. Al 12’ Morelli vicinissimo alla doppietta, in mischia calcia a colpo sicuro, ma un difensore salva sulla linea. Il tecnico laziale opera tre cambi nel giro di 4’, tentando di dare uno scossone alla sua formazionw. Dopo un brivido corso su un’avanzata ospite, Statella va vicino al raddoppio al 24’, la girata in area si infrange sul “legno”.  Al 34’ grande occasione per il Latina: Carletti conclude incredibilmente sul fondo da posizione ravvicinata.  La retroguardia biancoscudata regge poi l’urto degli avversari fino al triplice fischio, mettendo, così, in “cassaforte” tre punti preziosi.  

Messina-Latina 1-0
Marcatore: 43’ Morelli.  
Messina: Lewandowski, Morelli (33’ st Trasciani), Camilleri (25’ st Celic), Carillo, Fazzi, Fofana, Rizzo, Damian (32’ st Simonetti), Russo, Piovaccari (38’ st Busatto), Statella (25’ st Goncalves). A disp. Caruso, Rondinella, Angileri, Konate, Catania, Balde, Adorante. All. Ezio Raciti.
Latina: Cardinali, Sarzi Puttini (15’ st Atiagli), Giorgini (26’ st Rosseti), Amadio, Carletti, De Santis, Tessiore, Palermo (11’ st Barberini), Carissoni (26’ st Teraschi), Esposito, Jefferson (15’ st Sanè). A disp.: Tonti, Celli, Mascia, D’Aloia, Ercolano. All. Daniele Di Donato.
Arbitro: Feliciani di Teramo (Severino di Campobasso e Tinello di Rovigo).
Note: sono stati ammoniti: Fazzi, Amadio, Carletti ed Esposito. Recupero: 2’ e 5’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, il Messina esulta contro il Latina grazie al gol di Morelli

MessinaToday è in caricamento