rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Serie C, il Messina pareggia 1-1 in rimonta contro il Picerno

Al gol di Reginaldo, i giallorossi hanno risposto con la rete di Celic. Il punto serve per ridurre le distanze dalla Paganese

Il Messina ha mosso la classifica nella partita casalinga contro il Picerno, terminata sul punteggio di 1-1. Un punto che serve per ridurre le distanze dalla Paganese nel complicato cammino verso la salvezza. Inizio match favorevole agli ospiti, pericolosi con Reginaldo e, soprattutto, De Ciancio, che al 10’ si vede chiuso lo specchio dalla pronta uscita di Lewandowski. I giallorossi rispondono con un tentativo di Damian, murato dalla difesa. Al 31′ Picerno in vantaggio: spettacolare stop in area di Reginaldo, la cui girata diventa imparabile sulla deviazione di Fantoni. I padroni di casa provano a scuotersi con Damian, che non inquadra per poco il bersaglio. Poi Balde non riesce a sfruttare un grave errore in disimpegno degli avversari.

In avvio di ripresa, mister Raciti fa entrare i neo-acquisti Rizzo e Burgio al posto di Simonetti e Fantoni. Il Messina pigia il piede sull’acceleratore, pareggiando al 7’ grazie al tap-in in area di Celic, che non concede repliche a Viscovo. Al 22’ si infortuna Burgio, sostituito da Angileri. In questa fase, si susseguono le azioni su entrambi i fronti, ma manca la necessaria precisione. Al 38′ ci prova Adorante, ma il portiere blocca con qualche brivido. Tre minuti dopo, manca la mira alla girata aerea di Carillo. Nel recupero, i lucani tentano colpaccio, ma il risultato non cambia.  

Messina-Picerno 1-1
Marcatori: 31’ Reginaldo; 7′ st Celic.
Messina: Lewandowski, Fantoni (1’ st Burgio, 22′ st Angileri), Celic, Carillo, Rondinella, Fofana (19′ st Marginean), Damian, Simonetti (1′ st Rizzo), Fazzi (40′ st Distefano), Adorante, Baldè. A disp.: Fusco, Gonçalves, Konate, Giuffrida, D’Amore. All. Raciti.
Picerno: Viscovo, Vanacore, Pitarresi (40′ st Di Dio), Allegretto, Vivacqua (40′ Gerardi), Esposito (11′ st D’Angelo), Dettori, Reginaldo, Guerra, De Franco, De Ciancio (16′ st De Cristofaro). A disp.: Albertazzi, Finizio, Summa, Alcides, Garcia, Carrà, Viviani, Setola. All. Colucci.
Arbitro: Arena di Torre del Greco (Zanellati di Seregno e Munerati di Rovigo).
Note: sono stati ammoniti: De Ciancio, Esposito, Allegretto e Carillo. Recupero: 1’ e 4′.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, il Messina pareggia 1-1 in rimonta contro il Picerno

MessinaToday è in caricamento