rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Calcio

Serie C, il Messina mette minuti nelle gambe alla Cittadella Sportiva Universitaria

I biancoscudati hanno svolto un allenamento congiunto con la Nuova Igea Virtus, compagine di Eccellenza, terminato con il punteggio di 3-2

Il Messina mette minuti nelle gambe dei calciatori in vista dei primi impegni ufficiali della stagione agonistica. Le risposte sono contrastanti, ma in linea con fase di preparazione, pesanti carichi di lavoro e percorso di adattamento dei nuovi arrivati. Sul sintetico della Cittadella Sportiva Universitaria, i biancoscudati hanno svolto un allenamento congiunto, a porte chiuse, con la Nuova Igea Virtus, ambiziosa compagine di Eccellenza, terminato con il punteggio di 3-2 grazie ai gol messi a segno da Zuppel, Piazza e Napoletano, che hanno vanificato la doppietta di Isgrò, il giocatore più ispirato tra i giallorossi del Longano.

In porta, ha giocato Daga, ufficializzato dall’Acr il giorno precedente. Tanti, come previsto, i cambi operati dal mister Gaetano Auteri, che prova a trovare la quadra tattica e di caratteristiche del gruppo a disposizione. Immediato bis contro il Città di Sant’Agata, squadra militante in D. Si alzerà, così, il livello qualitativo dell’avversario per verificare le risposte individuali al cospetto di rivali abbastanza rodati dal punto di vista atletico.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, il Messina mette minuti nelle gambe alla Cittadella Sportiva Universitaria

MessinaToday è in caricamento