rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Calcio

Serie C, il Comune autorizza il Messina ad utilizzare il “Franco Scoglio”

Dopo aver ottenuto il parere favorevole dalla Commissione provinciale di Vigilanza, è arrivato tramite pec pure il nulla-osta di Palazzo Zanca

Tutto sembra ok per il Messina riguardo la disponibilità dello stadio “Franco Scoglio” per il prossimo campionato di serie C. Dopo aver ottenuto il parere favorevole dalla Commissione provinciale di Vigilanza, è arrivato, tramite pec, pure il nulla-osta del Comune di Messina, ente proprietario dell’impianto, con un richiamo alla regolarizzazione di un credito che Palazzo Zanca afferma di vantare nei confronti del club giallorosso. La società è, quindi, in possesso, con un buon anticipo, di parte della documentazione necessaria per l’iscrizione e dovrà ora concentrarsi sugli aspetti economici da adempiere per regolarizzare il tutto (tassa FIGC, fidejussione e stipendi arretrati).

Non vi sono, invece, novità rilevanti sia sulla volontà di vendere il sodalizio, confermata, a fine maggio, dal presidente Pietro Sciotto, alla quale non hanno fatto seguito, almeno ufficialmente, passi concreti, che per quanto riguarda organico e staff tecnico. l tempo scorre inesorabilmente e diverse avversarie si stanno già strutturando e rafforzando. Ci sono da assegnare importanti ruoli, fissare le date di ritiro e preparazione. Qualcosa si potrebbe e dovrebbe sapere nei prossimi giorni, onde evitare di ripartire senza certezze e con un preoccupante ritardo.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, il Comune autorizza il Messina ad utilizzare il “Franco Scoglio”

MessinaToday è in caricamento