rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

Serie C, il presidente del Messina Pietro Sciotto: “c’è un’offerta per l’acquisto della società”

L’Acr Messina ha fatto il punto, tramite una nota, sull’attuale situazione del club dopo la netta sconfitta rimediata domenica contro la Turris

L’Acr Messina ha fatto il punto sull’attuale situazione del club dopo la netta sconfitta rimediata domenica contro la Turris, comunicando, tramite una nota pubblicata sulla pagina Facebook ufficiale, le parole del presidente in merito alla situazione attuale:

“Come famiglia abbiamo affidato alla valutazione dell’avvocato Santi Delia dello studio Bonetti&Delia un’offerta arrivata per l’acquisto della società. Non l’avevamo preso in considerazione sino ad oggi, ma la situazione attuale cambia le prospettive. Questo non significa automaticamente che l’Acr Messina verrà venduto, ma se dovesse pervenire un’offerta in grado di garantire un futuro migliore alle ambizioni della città, valuteremmo la cessione. Siamo i primi tifosi del Messina e lo abbiamo dimostrato con i fatti ed i sacrifici economici degli ultimi anni. Non avevamo ritenuto di dire nulla perché, in questa fase, la cosa più importante è che la squadra dia il meglio e si tiri fuori da questa situazione. Noi rispetteremo gli impegni economici, come abbiamo sempre fatto, nonostante sia stato di gran lunga superato il budget concordato ad inizio stagione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, il presidente del Messina Pietro Sciotto: “c’è un’offerta per l’acquisto della società”

MessinaToday è in caricamento