rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Serie C, Lamine Fofana: “A Messina mi sono trovato benissimo”

Il centrocampista è stato uno dei grandi protagonisti della stagione giallorossa, che ha portato alla salvezza nel girone C

Lamine Fofana è stato uno dei grandi protagonisti della stagione dell’Acr Messina, che ha portato alla salvezza nel campionato di serie C.  “E’ stato il mio primo anno nel girone C e non è stato facile. Un raggruppamento davvero tosto con tante squadre forti e blasonate – dichiara il centrocampista della Costa d’Avorio -. dal punto di vista personale, mi sono tolto davvero tante soddisfazioni. Volevo contribuire alla permanenza sia in termini di goal che di assist e ci sono riuscito”. Nonostante tre diversi allenatori, sei diventato un elemento inamovibile tra i titolari. Hai sentito la responsabilità di essere tra i calciatori più utilizzati in rosa? “Messina è una grande piazza e questa maglia pesa tantissimo. Non mi era mai successo di vivere una stagione con tre tecnici. Non è stato facile, ma siamo riusciti a ricompattarci per fare il massimo. Alla fine, abbiamo raggiunto l’obiettivo, dando tutti qualcosa in più”.

Quale è stato il momento più bello e quello più difficile? “Il più bello sicuramente quello con i tifosi sotto la curva. Festeggiare con loro la salvezza è stato davvero unico, anche perché in pochi ci credevano. Il più difficile quando ci siamo ritrovati ultimi in classifica. Ci davano per retrocessi, ma noi siamo riusciti a smentirli”. Nel tuo futuro, ti vedi ancora con questa maglia? “A Messina mi sono trovato benissimo con gente accogliente, che non mi ha fatto mai sentire solo. In questa città ho trovato una seconda famiglia con persone fantastiche, che mi hanno aiutato quotidianamente. Ho ancora un anno di contratto - conclude Fofana - ed i contratti vanno rispettati”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, Lamine Fofana: “A Messina mi sono trovato benissimo”

MessinaToday è in caricamento