rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Serie C, mister Raciti: “Messina in emergenza, la proprietà vuole coprire le caselle mancanti”

Il tecnico dei giallorossi è apparso particolarmente amareggiato dopo la pesante sconfitta (5-1) rimediata in casa della Virtus Francavilla

E’ un Ezio Raciti particolarmente amareggiato quello visto in sala stampa dopo la pesante sconfitta (5-1) rimediata dal suo Messina in casa della Virtus Francavilla. “Loro sono stati più presenti e pronti ed hanno meritato di vincere – comincia, così, la sua onesta disamina al termine del match – forte cinque gol sono troppi. Era difficile cambiare l'inerzia della gara, perché in panchina avevamo soltanto un cambio a disposizione. Prima della sfida, si è fatto male anche Mikulic. Eravamo davvero in piena emergenza. Potevamo, però, fare sicuramente meglio, anche se i ragazzi hanno provato a dare il massimo delle loro possibilità, senza risparmiarsi, ma alcuni errori individuali ci hanno oltremodo penalizzato”.

Il tecnico dei giallorossi si è brevemente soffermato anche sulla situazione societaria: “La proprietà ha in mente di coprire le caselle mancanti, perché non ci sono adesso le figure che dovrebbero fare il mercato. il presidente Sciotto vuole dare una mano a questa squadra e sono certo che qualcosa verrà fatta”. Intanto, la classifica piange e le incognite per il futuro sono maggiori delle poche certezze.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, mister Raciti: “Messina in emergenza, la proprietà vuole coprire le caselle mancanti”

MessinaToday è in caricamento