rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Calcio

L’Acr Messina ufficializza gli arrivi di Perez, Kragl e Ferrara

Come anticipato nei giorni scorsi, la società giallorossa ha annunciato gli ingaggi dei tre nuovi giocatori che si aggiungono al portiere Fumagalli

Sono arrivate le ufficialità dell’Acr Messina riguardanti gli ingaggi dell’attaccante Leonardo Perez, del centrocampista Oliver Kragl e del difensore Michele Ferrara. Perez (classe 1989) è il rinforzo offensivo individuato dalla società biancoscudata. Prima punta possente grazie ai 187 centimetri d’altezza, abbina capacità fisiche a qualità tecniche. Nella sua lunga carriera in Italia, è stato un trascinatore con le maglie di Ascoli e Pisa. Dopo le esperienze vissute a Cosenza, Piacenza ed Arezzo, è passato alla Virtus Francavilla nel girone C di serie C, collezionando oltre settanta presenze. In questa prima parte di stagione, è sceso in campo dieci volte, tra campionato e coppa, trovando la rete nel match contro l’Audace Cerignola.

Kragl, nato il 12 maggio 1990 a Wolfsburg, rappresenta un acquisto di valore sia dal punto di vista tecnico che d’esperienza per la squadra giallorossa. Abile nel ricoprire molteplici ruoli a centrocampo, è stato protagonista in Italia con le maglie di Frosinone, Crotone, Foggia e Benevento. Specialista sui calci piazzati, il calciatore è un valore aggiunto anche nel ruolo di assist man. Dopo aver chiuso con l’Avellino, ha militato del Ried nella prima parte di annata agonistica. Con la compagine austriaca, ha collezionato sei presenze, un gol e un assist tra Bundesliga e Coppa d’Austria. Il 29enne Ferrara, originario di Canosa di Puglia (Bari), ha appena risolto il contratto che lo legava al Catania, ma nelle ultime sette stagioni ha giocato sempre in C, sommando 193 "gettoni" tra i professionisti con Monopoli, Sicula Leonzio e Pergolettese. Il difensore Antony Angileri è stato operato, infine, all’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino in seguito alla lesione dei tendini adduttori dell’anca. L’intervento chiurgico è perfettamente riuscito. I tempi di recupero saranno valutati nei prossimi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Acr Messina ufficializza gli arrivi di Perez, Kragl e Ferrara

MessinaToday è in caricamento