rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Calcio

Serie C, la soddisfazione del Messina nelle parole di mister Raciti e Marginean

Il tecnico Ezio Raciti ha spiegato, nella conferenza stampa post match, come ha dato la scossa, tra il primo ed il secondo tempo, ai suoi giocatori

E’ stato un Messina dai due volti quello visto nel derby pareggiato (2-2) in casa del Palermo. Il tecnico Ezio Raciti ha spiegato, nella conferenza stampa post match, come ha dato la scossa, tra il primo ed il secondo tempo, ai giocatori. “Nell’intervallo, ho detto di gettare il cuore in campo, giocando come sappiamo. Eravamo sotto di due gol, non potevamo essere più bloccati. Qualche uomo d’esperienza importante ha aiutato i compagni. Nel primo tempo meglio loro, nella ripresa benissimo noi. È stata una partita strana e sicuramente con il cambio di modulo abbiamo osato di più”. E’ maturato, così, un punto che giova al morale e alla classifica: “Intanto, è un risultato meritatissimo. Può essere una spinta per l’autostima di un gruppo giovane. La tattica è fine a se stessa, conta, soprattutto, l’atteggiamento e servono serenità e gioia per fare emergere le qualità che i ragazzi hanno. Ci sono elementi di talento, che faranno una buona carriera”.

Felice sia per la rete realizzata che per il risultato il centrocampista romeno Iulius Andrei Marginean, che si è espresso, così, ai microfoni di Eleven Sports: “Sono soddisfatto del gol, ma più per la squadra, perché abbiamo ribaltato la gara. Abbiamo preso soltanto un punto, che, però, significa tanto. Passare dal 2-0 al 2-2 a Palermo certifica che abbiamo disputato un’ottima partita”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, la soddisfazione del Messina nelle parole di mister Raciti e Marginean

MessinaToday è in caricamento