rotate-mobile
Calcio

Serie C femminile, la capolista non concede sconti all’Academy Sant’Agata

Nella 26^ giornata, la squadra tirrenica è stata battuta in casa con un perentorio 6-1 dalla forte Res Roma VIII

L’Academy Sant’Agata ha chiuso il mese di aprile con una prevedibile sconfitta. Nella 26^ giornata del campionato di serie C di calcio femminile, è stata battuta con un perentorio 6-1 dalla forte Res Roma VIII allo stadio “Margherita di Navarra” di San Marco d’Alunzio.

La capolista mette un’ipoteca sul successo già nel primo tempo, chiuso sul 3-0 con il gol, in apertura, di Fracassi e la doppietta siglata dal capitano Nagni. Le capitoline impinguano poi il bottino, andando altre tre volte a bersaglio, mentre l’unico centro santagatese porta la firma di Cammareri. Giovedì è in programma il recupero casalingo contro il Grifone Gialloverde, mentre domenica Cicirello e compagne renderanno visita alla Salernitana.

Risultati: Vis Mediterranea-Independent 2-0; Chieti-Frosinone 2-2; Grifone Gialloverde-Lecce 0-3; Academy Sant’Agata-Res Roma VIII 1-6; Roma Calcio-Palermo 2-1; Cosenza-Crotone 4-0; Matera Città dei Sassi-Salernitana 3-0; Trastevere-Cantera Adriatica Pescata 8-0.  

Classifica: Res Roma VIII 73; Trastevere 66; Chieti 50; Roma Calcio, Lecce e Vis Mediterranea 49; Palermo 48; Matera Città dei Sassi 40; Independent 39; Frosinone 31; Grifone Gialloverde e Crotone 23; Cosenza 22; Academy Sant’Agata 9; Salernitana 8; Cantera Adriatica Pescara 3.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C femminile, la capolista non concede sconti all’Academy Sant’Agata

MessinaToday è in caricamento