rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Calcio

Serie C, il Messina fa scena muta sul campo della Juve Stabia  

La squadra giallorossa è stata battuta per 3-0, “collezionando”, così, la nona sconfitta in altrettante partite giocate in trasferta

Il Messina ha incassato contro la Juve Stabia la nona sconfitta in altrettante partite disputate in trasferta. La formazione campana si è imposta, al “Romeo Menti”, per 3-0, confermando, così, i pronostici della vigilia. Illusorio inizio dei giallorossi, che tengono il controllo del pallone, rendendosi pericolosi con la staffilata mancina di Trasciani, deviata dal portiere. Al 11’ “vespe” in vantaggio: angolo battuto da Silipo, difesa immobile e gol di testa in tuffo di Maggioni. Pandolfi sfiora il raddoppio in scivolata, anticipato in extremis da Mallamo. Su un’incertezza di Angileri, Zigoni viene “murato” da Versienti. Gli ospiti tardano a reagire, denotando evidenti limiti, soprattutto, nel fare ripartire l’azione. In contropiede, Silipo raddoppia (32’), finalizzando l’assist di Pandolfi. Ricci cala poi il tris, beffando Lewandowski. 

Nella ripresa, il tecnico Gaetano Auteri, alla 600^ panchina tra i professionisti, fa entrare subito Marino al posto di Napoletano. Pandolfi fallisce una buona opportunità, concludendo a lato da favorevole posizione. Al 5', Messina sfortunatissimo sul colpo di testa di Trasciani, che centra la traversa con una girata aerea, la sfera, secondo l'arbitro, non entra anche per l'incredibile mancato tocco di un peloritano nei pressi della linea. I circa 40 tifosi ospiti abbandonano lo stadio intorno all'ora di gioco, in segno di protesta per l'ennesima deludente prova della propria squadra. Prodigioso intervento di Lewandowski sul tiro di Zigoni. Non accade più nulla fino al triplice fischio. 

Juve Stabia-Messina 3-0
Marcatori: 11’ Maggioni; 32’ Silipo; 37’ Ricci.
Juve Stabia: Barosi, Maggioni (44' st Picardi), Altobelli, Caldore, Mignanelli (38' st Dell'Orfanello), Scaccabarozzi (1' st Carbone), Berardocco, Ricci (33' st Gerbo), Silipo, Zigoni, Pandolfi (33' st D'Agostino). A disp.: Russo,  Maselli, Bentivegna, Guarracino, Della Pietra, Vimercati, Peluso, Santos. All. Leonardo Colucci.  
Messina: Lewandowski, Trasciani, Ferrini (15' st Berto), Angileri (15' st Konate), Napoletano (1' st Marino), Mallamo (15' st Catania), Fofana, Fiorani, Versienti, Balde, Ngombo. A disp.: Daga, Grillo, Zuppel, Curiale, Iannone. All. Gaetano Auteri.
Arbitro: Restaldo di Ivrea (Zezza di Ostia Lido e Carella di L’Aquila).
Note: sono stati ammoniti: Angileri e Ferrini. Recupero: 0’ e 3'. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, il Messina fa scena muta sul campo della Juve Stabia  

MessinaToday è in caricamento