rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio

Serie C: il Messina ritrova la vittoria, battuta 2-1 la Virtus Francavilla

Fortunato il ritorno in panchina di Ezio Raciti, che ha avuto il merito di ridare fiducia al gruppo. A segno Balde e Fofana

Il Messina è tornato finalmente alla vittoria dopo 6 sconfitte di fila, battendo la Virtus Francavilla per 2-1 allo stadio "Franco Scoglio". Fortunato il ritorno in panchina di Ezio Raciti, che ha avuto il merito di ridare fiducia al gruppo. Fasi di studio all’inizio del match con entrambe le squadre che faticano a verticalizzare. All’8’ ci prova da fuori Murilo, Fumagalli, al debutto in giallorosso, si allunga e devia la sfera in angolo. Dieci minuti dopo, Balde sblocca il punteggio con una spettacolare staffilata da lontano; il pallone si infila nell’angolino basso. Potrebbe subito raddoppiare Catania, ma il suo tiro da favorevole posizione viene intercettato da Avella. Intervento dubbio in area ai danni di Catania (29’), ma l’arbitro lascia proseguire tra le proteste dei padroni di casa. Gli ospiti cercano di reagire, ma la loro supremazia territoriale è sterile anche per merito dell’attenta impostazione difensiva degli avversari.

Doppio cambio tra i pugliesi nell'intervallo. La Virtus Francavilla attacca per riequilibrare la situazione. Mancano il bersaglio le insidiose conclusioni di Maiorino e Murilo. Il pareggio di concretizza sul preciso colpo di testa del bomber Patierno (12'), all'undicesimo centro in campionato, imbeccato dal cross mancino di Maiorino. Lo stesso Maiorino impegna poi il portiere con una perfida punizione a girare. Espulso (18') Minelli per doppia ammonizione. Catania spreca un buona opportunità in area. Nonostante l'uomo in più, il Messina mostra di avere le idee confuce e, così, non accade più nulla fino al 36', quando Fofana realizza di piatto dal limite. E' il gol che vale il prezioso sucesso dei biancoscudati.  

Messina-Virtus Francavilla 2-1
Marcatori: 18’ Balde; 12' st Patierno; 36' Fofana.  
Messina: Fumagalli, Versienti, Trasciani, Berto, Filì, Fiorani (14' st Grillo), Fofana, Mallamo (20' st Zuppel), Catania (38' st Marino), Balde (14' st Konate), Curiale (39' st Napoletano). A disp.: Lewandowski,  Iannone, Ferrini, Ngombo. All. Ezio Raciti.
Virtus Francavilla: Avella, Maiorino (24' st Cardoselli), Patierno, Solcia, Caporale, Pierno (38' st Ugonna Ejesi), Risolo (1’ st Tchetchoua), Cisco, Macca (1’ st Di Marco), Murilo (20' st Idda), Minelli. A disp.: Negro, Romagnoli, Giorno, Mastropietro, Carella, Enyan. All. Nicola Calabro.  
Arbitro: Marotta di Sapri (Voytyuk di Ancona e Moroni di Treviglio).
Note: è stato espulso al 18' st Minelli. ammoniti: Fofana, Murilo, Minelli, Filì, Recupero: 2’ e 3'. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C: il Messina ritrova la vittoria, battuta 2-1 la Virtus Francavilla

MessinaToday è in caricamento