Venerdì, 12 Luglio 2024
Calcio

Serie C playout: Il Messina perde 1-0 in casa della Gelbison, a segno nel recupero

La partita d'andata del playout è stata vinta dai campani con un gol sui titoli di coda. I giallorossi dovranno imporsi al ritorno per salvarsi

Il Messina ha perso 1-0 sul campo della Gelbison la partita d'andata del playout di serie C. Un risultato amaro per i giallorossi, perchè maturato in pieno recupero. Inizio di studio, tra squadre attente a non commettere errori. Insidiosa percussione mancina di Loreto, che tira da posizione defilata, Fumagalli respinge in angolo. Si fanno sentire con i loro incoraggiamenti i numerosi tifosi peloritani presenti al “Guariglia”.  Al 22’ il portiere ospite commette un’ingenuità, perdendo il controllo della sfera su un rinvio dal fondo per poi riprenderla con la mano fuori dall'area, la punizione dal limite di Fornito termina oltre la traversa. Squillo del Messina con una sbilenca staffilata di Fiorani dopo una pregevole ripartenza. Prima dell’intervallo, girata aerea alta di De Sena.

Nessun cambio durante l’intervallo. I campani lamentano un fallo di mani in area su un’azione di Infantino, l'arbitro lascia correre. Pochi istanti dopo, il piazzato di De Sena lambisce il palo. All’11’ il cross dalla destra di Berto centra il montante, il pallone non si infila in rete per questione di centimetri. Doppia sostituzione operata da mister Ezio Raciti: entrano Ragusa e Konate per Fiorani e Balde. Messina più propositivo in questa fase del match. Gelbison vicina, però, al gol (19') con Kyeremateng, che non riesce a insaccare in scivolata da pochi passi. Nel finale, complicato destro al volo di Ragusa, privo della necessaria mira. Sull'altro fronte manca, invece, la forza al colpo di testa di Infantino. Tentativo a lato di Perez da favorevole posizione. Nell'ultimo assalto utile, i padroni di casa verticalizzano per Tumminello, che, lasciato tutto solo, realizza con un sinistro di cotntrobalzo. 

Gelbison-Messina 1-0
Marcatore: 48' st Tumminello. 
Gelbison: D’Agostino, Granata (28' st Uliano), Cargnelutti, Gilli, Graziani (17’ st Caccavallo), Infantino, De Sena (17’ st Tumminello), Fornito (40' st Papa), Loreto (40' st Porcino), Nunziante, Kyeremateng. A disp.: Anatrella, Vitale, Onda, Marong, Sane, Capone, Correnti, Corda. All. Giuseppe Galderisi.
Messina: Fumagalli, Marino (28' st Baldè), Berto, Fofana, Balde (13’ st Ragusa), Ferrini, Ferrara, Trasciani, Fiorani (13’ st Konate), Perez, Kragl. A disp.: Lewandowski, Grillo, Iannone, Zuppel, Curiale, Salvo, Napoletano, Ortisi. All. Ezio Raciti.
Arbitro: Panettella di Bari (Stringini di Avezzano e Ravera di Lodi).    
Note: sono stati ammoniti: Cargnelutti, Marino, De Sena, Konate, Ragusa e Ferrara. Recupero: 0’ e 6'. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C playout: Il Messina perde 1-0 in casa della Gelbison, a segno nel recupero
MessinaToday è in caricamento