Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Calcio

Serie C, il Messina prova a riscattarsi allo "Zaccheria" di Foggia 

Il doppio turno ravvicinato di campionato non ha portato punti ai giallorossi, che affronteranno domenica pomeriggio i pugliesi allenati da Zeman

Il doppio turno ravvicinato di campionato (Picerno in trasferta e Bari al “Franco Scoglio") non ha portato in dote punti al Messina, che cercherà, quindi, di sbloccarsi domenica pomeriggio, allo stadio “Zaccheria”, contro il Foggia, già affrontato il Coppa Italia, nella settima giornata di serie C. 

Mister Sasà Sullo tiene molto all’atteggiamento dei giocatori, al cambio di passo mentale che la squadra dovrà fare nei prossimi impegni in calendario. Per quanto riguarda gli elementi a disposizione nella gara contro i pugliesi allenati da Zdenek Zeman, Celic sta meglio, ma soltanto a poche ore dal match si saprà se potrà essere schierato dal primo minuto al centro della difesa biancoscudata. Va verso un altro forfait, invece, Simonetti. Come schema tattico, dovrebbe essere confermato il 4-4-2 con Baldè che potrebbe insidiare in attacco Adorande, tornato convocabile dopo la squalifica. In classifica, il Foggia è ottavo con 9 punti all’attivo, quattro in più del Messina, che deve allontanarsi dalle “zone calde”. 

L’incontro (fischio d'inizio ore 17.30) sarà arbitrato dal signor Michele Di Cairano di Ariano Irpino (assistenti Alex Cavallina di Parma e Nicola Tinello di Rovigo gli assistenti).

Di seguito il programma completo delle partite:

Domenica ore 14.30
Vibonese-Potenza; 

Ore 17.30
Bari-Monopoli; 
Campobasso-Paganese; 
Foggia-Messina; 
Monterosi-Avellino; 
Turris-Latina; 
Virtus Francavilla-Taranto; 

Lunedì ore 15
Picerno-Catania; 

Ore 21
Juve Stabia-Palermo; 

Martedì ore 15.30
Catanzaro-Fidelis Andria. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, il Messina prova a riscattarsi allo "Zaccheria" di Foggia 

MessinaToday è in caricamento