rotate-mobile
Calcio

Serie C, prove di continuità per il Messina a Castellammare di Stabia

Dopo la vittoria ottenuta a Potenza ed il successivo pari casalingo contro la Vibonese, i giallorossi cercheranno il terzo risultato utile di fila

Il Messina ci prova domenica al “Menti” di Castellammare di Stabia. Dopo la prima vittoria in trasferta ottenuta, sei giorni fa, a Potenza ed il successivo pareggio casalingo, nel turno infrasettimanale, contro la Vibonese, i giallorossi cercheranno il terzo risultato utile di fila opposti alla Juve Stabia, che ha cambiato, nelle ultime ore, l'allenatore, affidandosi a Stefano Sottili.   

“Noi non siamo una squadra che specula sull’avversario – ha dichiarato mister Eziolino Capuano nella conferenza stampa di presentazione del match – andremo a fare la gara come a Potenza e come abbiamo cercato con la Vibonese, soprattutto nel primo tempo. La Juve Stabia come rosa è tra le prime cinque più forti in assoluto, la classifica non è figlia dell’organico che ha a disposizione. Non so che partita disputerà, ma abbiamo rispetto illimitato per loro”. Per quanto riguarda la formazione, si prospetta la conferma del blocco schierato mercoledì contro i calabresi con il possibile utilizzo di Celic al posto di Fofana con l'eventuale avanzamento di Fazzi in mediana. Non risulta, ancora una volta, nell’elenco dei convocati Milinkovic. La sfida Juve Stabia-Messina verrà arbitrata da Stefano Nicolini di Brescia con assistenti Glauco Zanellati di Seregno e Michele Piatti di Como.

E’ in programma domenica 24 ottobre l’11^ giornata del girone C, ecco tutte le partite, che inizieranno alle 14.30:  

Avellino-Paganese;
Campobasso-Picerno;
Catanzaro-Monopoli;
Fidelis Andria-Turris;
Foggia-Taranto;
Juve Stabia-Messina;
Monterosi-Catania;
Potenza-Latina;
Vibonese-Palermo;

Ore 17.30
Virtus Francavilla-Bari.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, prove di continuità per il Messina a Castellammare di Stabia

MessinaToday è in caricamento