Calcio

Serie C, Messina atteso in trasferta dall’insidioso Picerno

Entrambe le squadre sono galvanizzate dal primo successo stagionale in campionato e puntano, quindi, a concedere il bis. Giallorossi con alcuni dubbi in difesa

Sfida tra matricole domenica allo stadio “Viviani” di Potenza, dove si troveranno di fronte (ore 14.30) Az Picerno e Messina. Entrambe le squadre sono galvanizzate dal primo successo stagionale nel campionato di Serie C e puntano, quindi, a concedere il bis.

I giallorossi, vittoriosi nella gara interna contro la Virtus Francavilla, hanno svolto la rifinitura in città, durante la quale il tecnico Sasà Sullo ha avuto il quadro completo degli uomini a sua disposizione nella trasferta lucana. La situazione più complicata riguarda la difesa, a causa delle precarie condizioni fisiche di Maks Juarj Celic e Bozo Mikulic, mentre in avanti sembra scontata la fiducia in Vukusic ed Adorante con Baldè che è sta recuperando dagli acciacchi. Per il resto dell’organico non vi dovrebbero essere particolari novità o sorprese.  

Il Picerno allenato da Antonio Palo è una rivale ostica, che intende fare bella figura contro il blasonato Acr. Arbitrerà l’incontro il signor Luca De Angeli di Milano (assistenti Davide Conti di Seregno e Nicolò Moroni di Treviglio). Mercoledì si giocherà in anticipo (inizio ore 17.30 invece delle 18) il big match del “Franco Scoglio” Messina-Bari. La società biancoscudata ha ufficializzato, infine, la nuova composizione dell’ufficio stampa dopo le dimissioni di Giuseppe Praticò. Cureranno la comunicazione del club i giornalisti Francesco Becciani e Roberta Casagrande, ai quali va l'augurio di buon lavoro della redazione di MessinaToday

Programma partite 5^ giornata girone C (ore 14.30)

Avellino-Potenza:
Bari-Paganese;
Campobasso-Fidelis Andria;
Foggia-Juve Stabia;
Monterosi-Palermo;
Picerno-Messina;
Taranto-Latina;
Vibonese-Turris;
Virtus Francavilla-Monopoli. 
Lunedì ore 21
Catanzaro-Catania. 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, Messina atteso in trasferta dall’insidioso Picerno

MessinaToday è in caricamento