Giovedì, 21 Ottobre 2021
Calcio

Serie C, il Messina ospita la capolista Bari nel turno infrasettimanale

I giallorossi cercheranno di riscattare mercoledì (ore 17.30), al "Franco Scoglio", la sconfitta rimediata a Picerno. Sicuro assente lo squalificato Adorante

Sarà un Messina più che mai determinato quello che scenderà in campo mercoledì pomeriggio nel turno infrasettimanale del campionato di serie C (6^ giornata). Tanti gli stimoli per i giocatori giallorossi, che si troveranno di fronte (fischio d’inizio ore 17.30) la capolista Bari dopo aver perso l’ultima sfida in casa del Picerno. Una sconfitta che ha agitato la vigilia del match contro i pugliesi per le forti recriminazioni della dirigenza giallorossa nei  confronti dell’arbitraggio di Potenza.   

“Non ragiono guardando il nome dei rivali di turno – è cominciata, così, la presentazione della sfida fatta dal tecnico Sasà Sullo -. È una partita che, come le altre, vale tre punti. Dobbiamo provare a vincerla o almeno a pareggiarla. Servono organizzazione, voglia di giocare per novanta minuti senza arretrare, ma facendo sempre un passo in avanti. Se i giocatori del Bari saranno più bravi gli faremo i complimenti. Quando ci sono pochi giorni per preparare gli impegni tendiamo ad ottimizzare il tempo. Meglio approfondire pochi concetti. Non serve andare subito in vantaggio se poi non lo gestisci, anche subendo la veemenza e la pressione dell’avversario. Bisogna proporsi, magari segnare, continuare a spingere per fare un altro gol o per riequilibrare la situazione se sei andato sotto”.

Per quanto riguarda la formazione da schierare contro i “galletti”, sicuri assente lo squalificato Adorante e l'infortunato Mikulic, mentre sono ridotte le possibilità di vedere all’opera Celic e Baldè. Messina-Bari verrà arbitrata dal signor Luca Angelucci della sezione di Foligno, assistenti Mattia Massimino di Cuneo e Andrea Bianchini di Perugia, quarto ufficiale Alberto Ruben Arena di Torre del Greco.

A seguire il programma completo dei match e le designazioni arbitrali:

Mercoledì ore 17.30
Messina-Bari: Angelucci di Foligno (Massimino-Bianchini)
Taranto-Monterosi: Caldera di Como (Somma-Martinelli)

Mercoledì ore 18
Fidelis Andria-Foggia: Feliciani di Teramo (Maninetti-Niedda)
Latina-Juve Stabia: Monaldi di Macerata (Ciancaglini-Votta)
Monopoli-Picerno: Giordano di Novara (Rizzotto-Dell’Arciprete)
Paganese-Vibonese: Calzavara di Varese (Barberis-Spagnolo)
Palermo-Campobasso: Scatena di Avezzano (Cataldo-Stringini)
Potenza-Virtus Francavilla: Giaccaglia di Jesi (Basile-Santarossa)

Giovedì ore 14.30
Catania-Turris: Nicolini di Brescia (Feraboli-Pressato)

Giovedì ore 21
Avellino-Catanzaro: Tremolada di Monza (Dicosta-Poma)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, il Messina ospita la capolista Bari nel turno infrasettimanale

MessinaToday è in caricamento