rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Calcio

Serie D, il Città di Sant’Agata si arrende a Licata

La squadra allenata da Leo Vanzetto è stata battuta in trasferta per 3-2 nel turno infrasettimanale del girone I

Il Città di Sant’Agata prosegue nell’altalena di risultati. La squadra allenata da Leo Vanzetto è stata battuta in trasferta dal Licata per 3-2 nel turno infrasettimanale del campionato di serie D. Gli ospiti cominciano bene il match, occupando con ordine gli spazi ed all'8' ci prova Calafiore, il suo tiro risulta centrale e Valenti blocca. Al 19' il Licata passa: Pino lavora un buon pallone sulla destra e dal fondo pesca in area Saito (classe 2004), che non lascia scampo a Curtosi. Al 31' raddoppia Minacori, bravo nell’eludere il fuorigioco per poi insaccare la sfera. Tre minuti dopo, i biancazzurri potrebbero dimezzare lo svantaggio, ma Valenti è bravo a disinnescare una punizione di Calafiore. Nel finale di tempo, Saito cala il tris, mentre Vitale riduce le distanze.  

Il Città Sant'Agata parte forte nella ripresa. Fuga di D'Aleo sulla sinistra e pallone in area per Vitale, che da posizione ottimale segna la rete del -1. Al 24’ padroni di casa restano in dieci per l’espulsione rimediata da Mudasiru. I tirrenici aumentano, così, la pressione ed il pari sembra cosa fatta al 35’, quando Carrà, appostato sul secondo palo su cross di Squillace, non impatta bene di testa e la sfera sorvola la traversa. Dall’altra parte, Quattara prova la soluzione dalla distanza, sfiorando il raddoppio.

Licata-Città di Sant’Agata 3-2
Marcatori: 20’ e 41’ Saito; 31’ Minacori; 42’ e 4’ st Vitale.  
Licata: Valenti, Calaiò, Vitolo, Orlando; Pino, Frisenna, Mudasiru, Cappello, Rotulo (36’ st Ouattara), Saito (18’ st Ficarra), Minacori (26’ st Izco). A disp.: Sienko, Puccio, Rubino, Cristiano, Bertella e Marcellino. All. Romano.
Città di Sant’Agata: Curtosi, Casella, Demoleon, Brunetti; Morleo (30’ st Carrà), Calafiore, Monteiro (19’ st Mazzamuto), Squillace, Maesano, Vitale e D’Aleo. A disp.: Quartarone, Napoli, Duli, Empunda, Raspaolo, Scolara e El Yakoubi. All. Vanzetto.
Arbitro: Striamo di Salerno (Galluzzo e Lugaro).
Note: espulso al 24’ st Mudasiru per doppia ammonizione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Città di Sant’Agata si arrende a Licata

MessinaToday è in caricamento