rotate-mobile
Calcio

Serie D, il Real Aversa mette fine all’imbattibilità interna del Città di Sant’Agata

La squadra campana si è imposta per 2-1 allo stadio “Biagio Fresina”, dove non si assisteva ad una sconfitta dei locali dallo scorso novembre

Il Città di Sant’Agata ha perso l’imbattibilità casalinga, che durava dallo scorso novembre, nel match contro il Real Agro Aversa, che si è imposto per 2-1 allo stadio “Biagio Fresina”. Inizio di partita equilibrato e combattuto con alcuni spunti offensivi interessanti su entrambi i fronti. Al 33’ Calafiore serve in posizione defilata Squillace, che stoppa e calcia di prima intenzione, trovando l’efficace risposta di Lombardo. Tre minuti dopo, staffilata mancina di Passariello di poco a lato. Nel finale di tempo, Cicirello si allunga troppo il pallone in area, sprecando una buona opportunità.

Avvio di ripresa favorevole ai locali, imprecisi, però, nelle finalizzazioni di Bonfiglio e Vitale. Dall'altra parte, evidenziano lo stesso difetto i tentativi di Cavallo e Petricciuolo, quest’ultimo sfiora di testa il palo. Campani in vantaggio al 33’, quando il neo entrato Del Vecchio realizza con una girata di controbalzo. La reazione dei biancoazzurri si concretizza subito: Vitale approfitta di un’incertezza tra Crispino ed il portiere per insaccare d’astuzia la sfera. in pieno recupero, gli ospiti fanno saltare, però, il banco grazie al gol di Petricciulo, il cui tiro al volo in area termina alle spalle di Curtosi.  

Città di Sant’Agata-Real Agro Aversa 1-2
Marcatori: 33’ st Del Vecchio; 41’ st Vitale; 49’ st Petricciuolo.
Città di Sant’Agata: Curtosi, Casella, Napoli (49’ st Carrà) Duli (49’ st Maesano), D’Aleo (21’ st Mazzamuto), Calafiore, Monteiro (35’ st Morleo), Squillace, Vitale, Bonfiglio, Cicirello (47’ st Brunetti). A disp.: Quartarone, Empunda, Scolaro, Raspaolo e Maesano. All. Vanzetto.
Real Agro Aversa: Lombardo, Schiavi, Crispino, Del Prete, V. Russo, Bonfini, Passariello (13’ st Cavallo, 30’ st Del Vecchio), D. Russo, Gassama (43’ st Strianese), Formicola (1’ st Petricciuolo), Scognamiglio (35’ st Boemio). A disp.: Onofaro, Nespoli, Avolio e Falivene. All. Carnevale.
Arbitro: Dania di Milano (Mallimaci e Celestino).
Note: espulso al 45' st Petrucciolo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Real Aversa mette fine all’imbattibilità interna del Città di Sant’Agata

MessinaToday è in caricamento