rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Calcio

Serie D, il Città di Sant’Agata prepara il debutto in Coppa Italia

Affronterà domenica la Vibonese, che nel preliminare ha superato (3-2) il Locri. Tesserato il giovane attaccante Giovanni Raspaolo

Il Città di Sant’Agata ha ripreso la preparazione in vista del primo impegno ufficiale della stagione. I tirrenici affronteranno, infatti, domenica in Coppa Italia la Vibonese, che nel preliminare ha superato (3-2) il Locri, assicurandosi, così, il passaggio del turno e la possibilità di affrontare in casa i siciliani. Per la squadra allenata da Leo Vanzetto si tratterà di un test probante, prezioso per verificare la condizione generale del gruppo e l’affiatamento raggiunto nel corso della preparazione.

Pur contando finalmente il risultato, non sarà infatti, questo l’obiettivo esclusivo del match. Si è aggregato, intanto, a Cicirello e compagni il giovane attaccante Giovanni Raspaolo (classe 2004), prodotto del vivaio del Camaro e reduce dall’esperienza nella Primavera del Catanzaro. Il calciatore ha ottime qualità ed è stato tesserato dalla dirigenza santagatese. Un puntello prezioso nella batteria degli under, che possono mettersi in mostra nel corso di una lunga ed impegnativa annata agonistica.  "Arrivato qui ho trovato subito un bel gruppo formato da molti giovani e, soprattutto, da grandi che mi hanno accolto bene, dandomi consigli e dai quali sicuramente c’è soltanto da imparare - ha dichiarato Raspaolo -. A convincermi è stato il progetto della società, l’organizzazione e tutto il resto. Mi aspetto un torneo sicuramente duro, dove daremo il massimo per onorare la maglia".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Città di Sant’Agata prepara il debutto in Coppa Italia

MessinaToday è in caricamento