rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Serie D, il Città di Sant’Agata punta a migliorarsi nel girone di ritorno

A due settimane dal ritorno agonistico, dopo la lunga pausa determinata dalle problematiche pandemiche, il tecnico Mimmo Giampà ha fatto il punto sulla situazione

Il Città di Sant’Agata riprenderà martedì a lavorare in vista della sfida del 30 gennaio in casa del Trapani, che segnerà il “giro di boa” dei tirrenici nel campionato di serie D. A due settimane dal ritorno agonistico, dopo la lunga pausa determinata dalle problematiche pandemiche, il tecnico bianco azzurro Mimmo Giampà ha fatto il punto sull’attuale situazione.

“Ritengo giusta la sosta forzata, ci sono stati tanti positivi in ogni squadra ed in tutta Italia, anche noi dopo Natale siamo stati colpiti dal Covid-19 per cui era necessario fermarci. Stiamo approfittando di questo tempo per lavorare meglio e amalgamare i nuovi arrivi in gruppo. Sono andati via due over importanti come Giuliano e Faella, li abbiamo rimpiazzati con un giocatore esperto come Squillace, che non ha bisogno di presentazioni, e tre Under, che avranno l’opportunità di mettersi in mostra. Dopo il mercato di riparazione, l'organico è ancora più giovane, poichè è questa la linea della società. Il girone di ritorno come sempre sarà un nuovo torneo – conclude Giampà - più duro e vogliamo essere pronti. Ci metteremo il massimo impegno con l’obiettivo di fare almeno un punto in più dell’andata”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Città di Sant’Agata punta a migliorarsi nel girone di ritorno

MessinaToday è in caricamento