rotate-mobile
Calcio

Serie D, il Città di Sant’Agata ritrova le giocate di Marcellino

Il centrocampista (classe 2022) torna nel comune tirrenico, dove era già stato due stagioni fa, dopo ave vestito le maglie di Lavello e Licata

Il Città di Sant’Agata ha perfezionato, nella settimana che porterà domenica pomeriggio alla sfida in trasferta contro il Lamezia Terme, l'ingaggio del centrocampista Placido Marcellino. Il giocatore (classe 2022) torna, così, a Sant'Agata, dove era già stato due stagioni fa, dopo aver vestito le maglie di Lavello e Licata.

"Sono contento di essere nuovamente qua - ha dichiarato Marcellino, già aggregatosi al gruppo biancazzurro -. Quando ho saputo dell'interessamento della società, speravo che la cosa potesse concretizzarsi, perché nella mia prima esperienza mi sono trovato molto bene. Conosco l'ambiente e mi sento carico per cominciare questa avventura. Il gruppo, a parte il capitano Giorgio Cicirello, è profondamente cambiato, ma ho già avuto modo di conoscere i compagni, che mi hanno accolto in maniera eccezionale. Ringrazio la società ed il mister per la fiducia che hanno riposto nella mia persona, che cercherò di ricambiare dando sempre il massimo". Contestualmente il club santagatese ha comunicato di aver interrotto il rapporto professionale con i centrocampisti Gabriele Mazzamuto e Gabriel Lanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Città di Sant’Agata ritrova le giocate di Marcellino

MessinaToday è in caricamento