rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Calcio

Serie D, Città di Sant’Agata rimontata (2-2) dalla Nuova Igea Virtus  

"Sono contento di quanto i ragazzi stanno facendo. In questi allenamenti l'ultima cosa che mi interessa è il risultato”, ha dichiarato il tecnico Leo Vanzetto

Si è chiusa la seconda settimana di ritiro del Città di Sant’Agata in vista dell’inizio del campionato di serie D. Sul sintetico dello stadio "Biagio Fresina", Cicirello e compagni hanno svolto un allenamento congiunto con la Nuova Igea Virtus dell'ex Pasquale Ferrara. Squadre che, visti i grandi carichi di lavoro di questi giorni, non potevano essere brillanti, ma che hanno messo, comunque, in vetrina buone trame di gioco.

Il match si è chiuso sul punteggio di 2-2. Dopo una traversa centrata da De Gaetano, a passare è il Sant'Agata con Gallo, che di testa devia in rete un corner di Squillace. In apertura di ripresa, il raddoppio siglato dal capitan Cicirello, il cui diagonale termina alle spalle del portiere. La Nuova Igea Virtus torna in scia con Idoyaga e raggiunge il pareggio allo scadere grazie al centro di D'Amico. "Sono contento di quanto i ragazzi stanno facendo. In questi allenamenti l'ultima cosa che mi interessa è il risultato – ha dichiarato il tecnico dei biancoazzurri Leo Vanzetto -. E’ importante che i calciatori recepiscano i concetti da mettere in campo, e sotto questo profilo ho visto buone cose, fermo restando che c'è ancora molto da lavorare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Città di Sant’Agata rimontata (2-2) dalla Nuova Igea Virtus  

MessinaToday è in caricamento