rotate-mobile
Calcio

Serie D, il Città di Sant’Agata fa bella figura pure a Lamezia Terme

La sfida d’alta quota è terminata sul punteggio di 2-2. Per i tirrenici, quarti in classifica, a segno Vitale e Romano

A Lamezia Terme gol ed emozioni. Pareggio per 2 a 2 che allunga la serie positiva del Città di Sant’Agata. La partita non impiega molto a decollare e già al 7' Vitale sigla il vantaggio in mischia su azione d’angolo, raggiungendo così quota 9 nella classifica marcatori. La replica dei padroni di casa è immediata e Cadili riequilibra la situazione (14’) con un preciso colpo di testa. La seconda frazione sembra un film già visto. Pronti via e Romano riporta avanti gli ospiti. La reazione dei calabresi vale il definito 2-2, firmato da Silvestri. Il punto conquistato porta il Città di Sant'Agata a 26 punti in classifica, in quarta posizione alle spalle della capolista Catania e di Locri e Lamezia, appaiate a 29.

"Faccio i complimenti ai ragazzi perché, ammesso che ce ne fosse bisogno, ancora una volta hanno dimostrato di che pasta sono fatti", ha dichiarato, a fine gare, il Ds Ettore Meli. "Al cospetto di un ottimo avversario abbiamo disputato un grande match e avremmo sicuramente meritato di più - sottolinea Meli -. Non è facile venire qua e tenere il pallino del gioco per tutta la sfida, noi lo abbiamo fatto. Peccato per le reti incassate su palle inattive e, soprattutto, per non essere riusciti a concretizzare le almeno tre nitide occasioni”.

Lamezia Terme-Città di Sant’Agata 2-2
Marcatori: 7’ Vitale; 14’ Cadili; 4’ st Romano; 5’st Silvestri
Lamezia Terme: Mataloni, Miliziano, Silvestri, Cadili, De Luca (34’ st Niakate), Maimone, Borgia (21’ st Morana), Cristiani, Alma (21’ st Cunzi), Fangwa (41’ st Crisafi), Terranova. A disp: Martino, Kanoute, Zulj, Verso, Abatneh. All. Novelli.
Città di Sant’Agata: Curtosi; Casella, Demoleon, Duli (25’ st Scolaro), Morleo (25’ st Napoli), Vitale (8’ st Romano), Ianna (36’ Marcellino), Calafiore, Squillace, Ciciriello, Bonfiglio (38’ st Barbara). A disp: Procida, Raspaolo, Catalano, Maesano. All. Vanzetto.
Arbitro: Colelli di Ostia Lido (Raccanello di Viterbo e Gookooluk di Civitavecchia).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Città di Sant’Agata fa bella figura pure a Lamezia Terme

MessinaToday è in caricamento