rotate-mobile
Calcio

Serie D, il Città di Sant’Agata rimedia a Portici il quarto ko di fila

La formazione tirrenica ha ceduto con il punteggio di 3-0 sul campo campano, pagando a caro prezzo anche l’espulsione iniziale di Faella

Quarta sconfitta di fila per il Città di Sant’Agata, che ha ceduto con il punteggio di 3-0 sul campo del Portici, pagando a caro prezzo anche l’espulsione iniziale di Faella.   

Dopo le “rituali” fasi di studio, i locali chiedono l’espulsione di Giuliano per fallo da ultimo uomo su Filogamo, il direttore di gara opta per il giallo. Sulla seguente punizione, grande intervento di Cannizzaro a negare la gioia del gol ad Elefante. Un minuto più tardi sul versante opposto, Faella ruba palla entra in area e di destro chiama al super intervento Della Valle. Al 20’ contrasto Cirillo – Faella con quest’ultimo che allarga troppo il gomito ed induce il direttore di gara ad estrarre il rosso diretto. Al 37’ Romano pesca, sul filo del fuorigioco, Filogamo, che tramuta in gol il prezioso suggerimento. Passano 120 secondi ed il S. Agata potrebbe pareggiare con Alagna, che impegna severamente Della Valle. Prima del riposo, punizione di Catalano e colpo di testa di Brugaletta, neutralizzato in tuffo dall'attento Della Valle. In avvio di ripresa, Cannizzaro è abile nell'opporsi ad una conclusione di Romano. Ci prova poi Filogamo dal limite, il pallone sorvola la traversa. Al 19’, su un cross innocuo di Elefante, Gallo nel tentativo di servire Cannizzaro, firma la più classica delle autoreti. A questo punto, sotto un acquazzone, il Portici gestisce bene il doppio vantaggio e cala il tris con Filogamo, che firma, così, la doppietta personale. 

Portici-Città di Sant’Agata 0-3
Marcatori: 30’ e 29’ st Filogamo; 19’ st Gallo (aut.).
Portici: Della Valle, Cirillo, Maranzino (42’ st Stallone), Russo, Calvanese, Marino, Romano, Castagna (42’ st De Luca), Scala, Elefante (45’ st Piccolo), Filogamo (35’ st Riccio). A disp. Piazza, Manfrellotti, Pisani, Grimaldi e Esposito. All. Sarnataro.
Città di Sant’Agata: Cannizzaro, Giuliano (1’ st Gallo), Brugaletta, Capone, Brugnano, Calafiore (10’ st Cicirello), Favo (10’ st Cipolla), Nemia (12’ st Pascali), Faella, Catalano, Alagna (26’ st Nuzzo). A disp. Fernandez, Sannia, Bongovanni, Siracusa. All. Giampà.
ARBITRO: Mazzoni di Prato (Mirarco e Di Meo).
Note: espulso al 20’ Faella per una gomitata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Città di Sant’Agata rimedia a Portici il quarto ko di fila

MessinaToday è in caricamento