rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Calcio

Serie D, Città di Sant’Agata sconfitto di misura a Ragusa 

Decisivo il gol messo a segno da Randis nella ripresa, valso l’1-0 a favore degli iblei. Tirrenici imprecisi nelle conclusioni 

Il Città di Sant’Agata è caduto in casa del Ragusa. Decisivo il gol messo a segno da Randis, valso l’1-0 a favore degli iblei. Ospiti vicini al vantaggio ad inizio partita, quando Squillace, servito da un cross di Brunetti, lascia partire un tiro al volo, deviato sul “legno” da Busà. Dall’altra parte, Curtosi si oppone con bravura alla "zampata", a colpo sicuro, di Monteiro. Al 30’ Napoli, su assist di Meola, si vede negata la gioia del gol da portiere e palo. Da registrare, nei restanti minuti della frazione, alcuni buoni spunti di entrambe le squadre, che non trovano, però, la finalizzazione. In particolare, i biancazzurri appaiono troppo precipitosi nelle conclusioni.  

Nella ripresa, comincia meglio la formazione allenata da Leo Vanzetto, ma la difesa azzurra riesce a reggere l’urto con un pizzico di fortuna. Locali a segno al 30’, quando, sul traversone di Napoli, Randis si coordina bene e indirizza di testa la sfera in fondo al sacco. Il Città di Sant’Agata prova a reagire, rischiando di essere infilato in contropiede. “È stata una gara decisa dall’episodio dubbio del gol e finita, dunque, con un risultato che non rispecchia la partita giocata – ha dichiarato mister Vanzetto, espulso per proteste -. Nel primo tempo, abbiamo assistito un match equilibrato tra le due compagini che hanno avuto molte occasioni per sbloccarlo, senza, però, riuscirci. Nel secondo, il Sant’Agata ha dominato, fino alla rete, poi il nervosismo  ha sicuramente influito sul rendimento dei ragazzi. Rimane il rammarico di non aver sfruttato le opportunità avute”. 

Ragusa-Città di Sant’Agata 1-0
Marcatore: 30’ st Randis. 
Ragusa: Busà, Falla, Pertosa, Strumbo, Napoli, Meola, Valenca, Cess, Cacciola, Grasso (19' st Catalano), Randis (42' st Laplace). A disp.: Lumia, Messina, Giuffrida, Barbara, Gozzo, Iseppon, Vitelli. All. Raciti.
Città di Sant’Agata: Curtosi, Brunetti (35’ st Nasini), Demoleon, Duli (1' st Casella), Morleo, Calafiore, Monteiro (1' st Scolaro), Squillace, Carrà (14' st Mazzamuto), Bonfiglio, Vitale 5. A disp.: Quartarone, Napoli, D'Aleo, Raspaolo, Maesano. All. Vanzetto.
Arbitro: Costa di Catanzaro (Paradiso e Fanara).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Città di Sant’Agata sconfitto di misura a Ragusa 

MessinaToday è in caricamento