rotate-mobile
Calcio

Doppia visita dell'ACF Fiorentina alla Junior Sport Lab

Grande interesse ha destato lo scouting del direttore sportivo del settore femminile Simone Mazzoncini e di Claudio Ricci, allenatore della Primavera


Il cielo di Brolo si è colorato di viola durante il doppio contemporaneo appuntamento con l’ACF Fiorentina. Grande interesse ha destato la visita di scouting del direttore sportivo del settore femminile Simone Mazzoncini e di Claudio Ricci, allenatore della Primavera. “L'obiettivo dell’iniziativa è rafforzare i legami delle società che orbitano nella costellazione gigliata e magari scovare calciatrici da portare a Firenze per preparale al debutto nella massima serie”, si legge sul sito della Fiorentina. In questo viaggio in Sicilia, Mazzoncini e Ricci hanno espresso soddisfazione per il lavoro svolto dalla Junior Sport Lab, attenta a preparare le giocatrici sia fisicamente che mentalmente.

“Il salto in Toscana può essere delicato e la dirigenza intende identificare i profili giusti che siano maturi al passo in avanti - si legge sempre nell’articolo -. L’attenzione al settore giovanile è uno dei punti cardine del programma del presidente Rocco Commisso per gli anni futuri. Si punta ad alimentare il vivaio maschile e femminile per proporre un domani un undici a maggioranza fiorentina”. Un grande onore per la JSL Women, che continua a crescere sia in campo che fuori. Nello stesso pomeriggio, si è tenuta la periodica seduta del “progetto affiliate” con i tecnici della Fiorentina. Il comunale brolese ha ospitato l’allenamento tenuto dai mister Paolo Proglio e Gabriele Andrei, che ha avuto per protagoniste tutte le categorie di attività di base e agonistica. Si sono vissute delle intense ore, che hanno arricchito il bagaglio di esperienze dei giovani ed entusiasti neroverdi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppia visita dell'ACF Fiorentina alla Junior Sport Lab

MessinaToday è in caricamento