Lunedì, 27 Settembre 2021
Calcio

Eccellenza: Città di Taormina vittorioso di misura sul quotato Siracusa

Decisivo il gol messo a segno, nel recupero, da Alessio Emanuele dopo il rigore respinto dal portiere ospite

Successo di prestigio del Città di Taormina al debutto nel campionato di Eccellenza. Superato per 1-0 il Siracusa grazie alla rete siglata al 93’ da Alessio Emanuele.

Avvio equilibrato e bisogna attendere il 13’ per annotare la prima occasione pericolosa: Angelo Strano dialoga con Urso e calcia di destro, Ferla respinge in tuffo. Capitan Famà e molto attivo, si fa vedere almeno in un paio di occasioni e si rammarica soprattutto al 20’, quando di testa conclude sul fondo una bella azione confezionata da Urso, Ancione e Ginagò, e al 32’ quando cicca la conclusione su lancio di Caltabiano. Siracusa pericoloso soprattutto su palla inattiva, ma Cirnigliaro c’è sul colpo di testa schiacciato di Puzzo. Al 42’ Urso è costretto ad alzare bandiera bianca, dentro Pantano e primo tempo che si chiude con un’altra occasione non concretizzata da Angelo Strano.

Il forcing del Città di Taormina si fa più costante nella ripresa, ma Ancione e Ginagò peccano della necessaria precisione. Come Caltabiano che al 58’ raccoglie una spizzata di Trovato su azione d’angolo e manda alto da buona posizione. Tante le opportunità create dai padroni di casa, il Siracusa è stanco e fatica a imbastire manovre d’attacco, ma anche Petrullo non è preciso e alza sopra la traversa un’altra potenziale buona occasione.

Lu Vito manda in campo Emanuele per Angelo Strano e il neo entrato è pericoloso al 78’, con una staffilata dal limite respinta solo da Costa. Passano tre minuti è Saccullo gira clamorosamente a lato un bel cross di Caltabiano. Fioccano le opportunità e rischiano di aumentare i rimpianti per il Città di Taormina che però fa festa in pieno recupero: Pantano sfonda a sinistra, contatto in area con Schisciano e per il signor Comito è calcio di rigore. Dal dischetto va Famà, Ferla intuisce e respinge, ma nulla può sul provvidenziale tap-in di Emanuele.

Città di Taormina-Città di Siracusa 1-0
Marcatore: 48’ st Emanuele.
Città di Taormina: Cirnigliaro, Caltabiano, Urso (42’ pt Pantano), Sardo, Trovato, A. Strano (18’ st Emanuele), Petrullo, Ginagò (35’ st Mannino), Famà, Ancione, Saccullo. A disp.: Sanneh, Lo Re, Patanè, Quintoni, Viscuso, S. Strano. All.: Eugenio Lu Vito. 
Città di Siracusa: Ferla, Mignemi (38' st Kanwi), Midolo, Schisciano, Costa, Paschetta (42' st Pannitteri), Montagno, Giordano, Melluzzo (31' Gennaro), Fichera, Puzzo. A disp.: Meo, Catinella, Di Natale, Polito, Ricca, Pepe. All.: Roberto Regina. 
Arbitro: Comito di Messina (Catanese di Messina e Fazio di Acireale). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: Città di Taormina vittorioso di misura sul quotato Siracusa

MessinaToday è in caricamento