rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, il Città di Taormina cala il tris alla Virtus Ispica 

La squadra biancazzurra si è imposta per 3-1 grazie a un primo tempo di grande intensità e qualità, salendo, da sola, al secondo posto in classifica

Il Città di Taormina ha battuto 3-1, al "Bacigalupo", la Virtus Ispica grazie a un primo tempo di grande intensità e qualità, salendo, così, da solo al secondo posto in classifica, a -2 dalla capolista Nuova Igea Virtus. Gli ionici fanno la partita e ?bussano? subito con il tiro di Biondo, respinto in tuffo da Staropoli. Al 10? arriva il gol: Assenzio tocca per Cannavò, che smarca Lucarelli il cui mancino da due passi è vincente. Tre minuti dopo Cannavò avrebbe subito la palla del raddoppio, ma, su assist di Assenzio, si vede la strada sbarrata dal portiere. Gioca bene il Città di Taormina e Staropoli deve superarsi sul destro piazzato di Cannavò. Il raddoppio è nell?aria e si materializza al 25?, quando Assenzio sventaglia per Lucarelli, che pesca l?angolino con un altro mancino a giro. I locali calano il tris al 33? con l?opportunismo di Cannavò, abile nel correggere in rete il tiro-cross di Assenzio. 

La ripresa si apre con due super parate di Cirnigliaro, bravo al 55? sulla botta di Pitino e addirittura strepitoso al 59? sulla punizione destinata all?incrocio calciata da Blanstein. Il Città di Taormina crea molto meno, anche se va vicino al poker con Famà, che scambia con Cannavò e calcia senza esitazione, con la palla che sfila sul fondo senza trovare la deviazione di Assenzio. Nel recupero, Caschetto accorcia le distanze in mischia per gli iblei.

Città di Taormina-Virtus Ispica 3-1
Marcatori: 10' e 25' Lucarelli; 33' Cannavò, 46' st Caschetto. 
Città di Taormina: Cirnigliaro, Viscuso (26' st Biondi), Godino, Le Mura, Echeverria, Trovato, Assenzio (26' st Giorgetti), D'Amico (21' st Ferraù), Cannavò, Lucarelli (37' st Quintoni), Biondo (8' st Famà). A disp.: Giuffrida, Di Natale, Caltabiano, Gulli. All. Marco Coppa. 
Virtus Ispica: Staropoli, Caruso (41? Pitino), Priola, Maldonado, Sakho, Di Pasquale, Falla (37' st Giardina), Molina (25' pt Cicero), Blanstein (43' st Ricca), Coria (30' st Caschetto), Cabrera. A disp.: Nied, Giglio. All. Giuseppe Trigilia.
Arbitro: Augello di Agrigento (Torre e Pino di Barcellona Pozzo di Gotto). 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il Città di Taormina cala il tris alla Virtus Ispica 

MessinaToday è in caricamento