Venerdì, 12 Luglio 2024
Calcio

La JSL Women riparte dalla conferma di 17 giovani calciatrici

Le giocatrici si sono già ritrovate allo stadio Comunale di Brolo per un raduno, organizzato dal club del presidente Francesco Caruso

Il progetto JSL Women riparte dalle conferme. Non potrebbe essere altrimenti, visto il lavoro portato avanti di crescita e valorizzazione delle giovani calciatrici, che accrescono, ogni anno, il loro bagaglio di esperienze e conoscenze tecniche e tattiche. Continueranno, quindi, a vestire la maglia neroverde nella stagione 2023/2024 per disputare il campionato di Eccellenza femminile: Erika Carollo, Elisa Sidoti, Alessandra Barone, Sara Ricciardo, rispettivamente classe 2001, 2002, 1999 e 2001, Ylenia Salerno, classe 2003 per arrivare alle 2004 Maria Rita Bertè e Elena Saraò. Linea ancora più “verde” con: Emilia Alibrio (2005), le 2006 Sonia Scaffidi, Jacqueline Bilardi, Denise Merlino e Claudia Russo, le 2007 Aurora Ionescu, Chiara Venuto e Brunilde Anastasi per concludere con Arianna Colandrea (2008) e Violante Parisi Raymo (2009).

Queste 17 entusiaste giocatrici si sono già ritrovate al Comunale di Brolo per un raduno, organizzato dal club del presidente Francesco Caruso, che, insieme al direttore generale Giuseppe Giordano, al nuovo dirigente dell’area sportiva Simone Pintaudi e all’allenatore Marco Palmeri, ha indicato alle ragazze le linee guida da seguire nella nuova annata agonistica, le aspettative della società e il calendario delle attività. È stata, inoltre, l’occasione ideale per rivedersi in campo ad inseguire il pallone dopo alcune settimane di meritata pausa. Intanto, la JSL Women sta ufficializzando i nuovi arrivi, rinforzi mirati per poter alzare l’asticella delle ambizioni e puntare a recitare un ruolo da protagonista nel torneo regionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La JSL Women riparte dalla conferma di 17 giovani calciatrici
MessinaToday è in caricamento