rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

Promozione, la Valdinisi si affida ai gol di Davide Arigò per salvarsi

Classe 1986, negli ultimi anni ha girato la provincia, ma la sua lunga e brillante carriera prese il via nel 2002 nelle giovanili dell’Fc Messina

L’esperto attaccante Davide Arigò è un nuovo calciatore della Valdinisi. Classe 1986, negli ultimi anni ha girato la provincia, ma la sua lunga e brillante carriera prese il via nel 2002 nelle giovanili dell’Fc Messina. L’esordio in C2 è stato con l’Igea Virtus. Le sue doti non passarano inosservate e su di lui arrivò addirittura la Juventus; con la Primavera bianconera ha vinto il prestigioso torneo di Viareggio.

Successivamente ha disputato il campionato di C1 con Juve Stabia e Martina, prima del ritorno al Messina e con la squadra della propria città ha collezionato 5 presenza in serie B. Un’avventura che è durato, però, poco e nel 2008 è cominciato il suo viaggio tra Manfredonia, Potenza, Siracusa, in terza serie, Hinterreggio, Palazzolo e Agropoli in D. Quindi, in Sicilia al Rocca in Eccellenza, poi di nuovo in giallorosso, sponda Città di Messina in Promozione, due anni alla Jonica tra Promozione ed Eccellenza e, nelle ultime stagioni, Acquedolcese in Promozione, Sant’Alessio in Prima categoria e ancora in Promozione con il Città di Taormina. Nella Perla dello Jonio, Arigò ha deciso di ritirarsi dal calcio giocato, principalmente per motivi di lavoro, ma il richiamo del campo è stato troppo forte e si è rimesso, così, in gioco, scegliendo la Valdinisi come sua nuova “casa” sportiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, la Valdinisi si affida ai gol di Davide Arigò per salvarsi

MessinaToday è in caricamento