rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Calcio

Serie D, Città di Sant’Agata rigenerato dal successo contro il Paternò 

Nel turno infrasettimanale, la squadra tirrenica ha superato in casa per 1-0 gli etnei, dando un’importante scossa alla propria classifica

Il Città di Sant’Agata è tornato alla vittoria dopo quattro sconfitte di fila. Nel turno infrasettimanale, la squadra tirrenica ha superato in casa per 1-0 il forte Paternò, dando un’importante scossa alla propria classifica. Padroni di casa subito pericolosi: la punizione di Catalano genera una mischia, Gallo calcia a colpo sicuro, ma trova la respinta di Mangiameli. Il Paternò si fa vivo al 25’, quando Rizzo conclude dal limite, senza, però, la necessaria precisione. Prima dell’intervallo ci riprovano i locali con la classica azione di Catalano, che, dopo aver saltato Bontempo, tira alto. Sul versante opposto, il pallone buono capita a Foderaro, che batte di contro balzo da favorevole posizione, chiamando all’impegnativo intervento l’attento Cannizzaro.

Nella ripresa, partono forte i biancoazzurri, che potrebbero sbloccarla all’8’ con Catalano, ma Latella e la traversa gli negano la gioia del gol. Pochi minuti dopo, ripartenza dei santagatesi con Cicirello che rifinisce per Catalano, ma Latella si supera. Il gol è, però, nell’aria e si concretizza al 31’: Alagna, su angolo di Catalano, indirizza di testa la sfera in fondo al sacco. Galvanizzati dal vantaggio, i tirrenici sfiorano il raddoppio sulla staffilata di Catalano, che centra il montante. Nel finale, arrembaggio degli etnei, che protestano per la mancata assegnazione di un rigore su un tocco molto sospetto con il braccio in area di Brugaletta 

Città di Sant'Agata-Paternò 1-0
Marcatore: 31' st Alagna. 
Città di Sant'Agata: Cannizzaro, Capone, Brugaletta, Gallo, Brugnano, Calafiore (41’ st Bongiovanni), Favo, Nemia, Alagna (36’ st Cipolla), Catalano, Cicirello. A disp.: Fernandez, Sannia, Giuliano, Pascali, Bongovanni, Cipolla, Siracusa, Nuzzo e Ficarra. All. Giampà.
Paternò: Latella; Scoppetta (45’ st M. Puglisi), Bontempo, Dama, S. Puglisi (26’ st Palermo), Cangemi, Basualdo (40’ st Castagna), Rizzo, Mangiameli, Foderaro, Camara (32’ st Mascari). A disp.: Tripoli, Guarnera, D’Anca, Mustacciolo e Zappalà. All. Torrisi.
Arbitro: Iacopetti di Pistoia (Bennici e Canale).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Città di Sant’Agata rigenerato dal successo contro il Paternò 

MessinaToday è in caricamento