rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Calcio

Serie D: Città di Sant’Agata sconfitto di misura dal Catania

La formazione allenata da Leo Vanzetto è uscita battuta per 3-2 dal “Massimino”, tenendo testa ai quotati rivali etnei  

Il Città di Sant’Agata ha tenuto testa, al “Massimino”, alla capolista Catania, perdendo di misura (3-2) al termine di un match dall’esito incerto fino al triplice fischio. Ospiti pericolosi, ad inizio gara, con D’Aleo, il cui tiro dal limite centra l’incrocio. Etnei in vantaggio al 17’, quando Rapisarda trasforma in gol l’assist di Sarno con l’aiuto della traversa. Il raddoppio dei padroni di casa porta la firma di Mattia Vitale, che insacca il pallone di testa su un’indecisione della difesa avversaria.

In avvio di ripresa, i tirrenici potrebbero dimezzare le distanze: Vincenzo Vitale, dopo aver superato il portiere, non inquadra incredibilmente lo specchio. L’appuntamento dei biancazzurri con la rete si concretizza, comunque, al 9’: sugli sviluppi di un cross dalla destra di Morleo, Scolaro si avventa sul pallone e lo spedisce alle spalle di Bethers. I rossazzurri si riportano (26’) sul +2 grazie al rigore di Jefferson, fischiato dall’arbitro per un fallo di Morleo ai danni di Forchignone. Sempre dal dischetto, gli ospiti riaccendono il match. Bonfiglio trasforma il secondo penalty di giornata, ma, negli ultimi palpitanti minuti, il punteggio non cambia più ed i blasonati locali possono tirare un sospiro di sollievo.   

Catania-Città di Sant’Agata 3-2
Marcatori: 17' Rapisarda; 34’ M. Vitale; 9’ st Scolaro; 26’ st Jefferson (rigore), 35’ st Bonfiglio (rigore).
Catania: Bethers, Rapisarda, Lorenzini, Somma, Castellini; Rizzo, Lodi (16’ st Palermo), M. Vitale, Sarno (16’ st Russotto), Forchignone (40’ st Buffa), Sarao (10’ st Jefferson). A disp.: Groaz, Boccia, Lubishtani, Giovinco, De Luca. All. Ferraro.
Città di Sant’Agata: Curtosi, Casella (46’ st Carrà), Demoleon, Brunetti (34’ st Napoli), D’Aleo, Calafiore, Morleo, Scolaro (27’ st Monteiro), V. Vitale, Bonfiglio, Cicirello (27’ st Maesano). A disp.: Quartarone, Duli, Gallo, Mazzamuto, Raspaolo. All. Vanzetto.
Arbitro: Silvestri di Roma 1 (Di Dio e Scribani).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: Città di Sant’Agata sconfitto di misura dal Catania

MessinaToday è in caricamento