rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Calcio

Serie D, il Città di Sant’Agata riprende a faticare agli ordini di mister Giampà

La tornata di tamponi di inizio anno ha confermato le negatività per giocatori e staff tecnico, dando, così, il via libera all’attività sul campo

Il Città di Sant’Agata ha ripreso gli allenamenti dopo lo stop forza causato dalle tre positività riscontrate, a fine 2021, nel gruppo squadra. La tornata di tamponi di inizio anno ha confermato le negatività per giocatori e staff tecnico, dando, così, il via libera all’attività sul campo. Assenti soltanto i calciatori ancora in isolamento, che dovranno fare, nei prossimi giorni, i molecolari previsti dal protocollo sanitario.

I biancazzurri hanno cominciato, quindi, a faticare agli ordini del tecnico Mimmo Giampà e dei suoi collaboratori in vista del primo agonistico del 2022, in calendario (pandemia permettendo…) il 16 gennaio, quando Catalano e compagni si recheranno sul campo del Trapani. Per quanto riguarda il mercato, la dirigenza pare sia sulle tracce di Tommaso Squillace, laterale classe ‘89 ex Paganese, Messina, Sicula Leonzio e Picerno. Potrebbe essere un tassello importante per rinforzare ulteriormente la rosa della compagine tirrenica, ma nelle prossime ore si saprà qualcosa in più. Per quanto riguarda il girone I di serie D, sono stati rinviati i recuperi Rende-Gelbison e Troina-Biancavilla, quindi la classifica rimarrà immutata almeno fino alle gare di domenica prossima, quando il Città di Sant’Agata osserverà il turno di riposo previsto dopo l’esclusione dal torneo dell’Fc Messina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Città di Sant’Agata riprende a faticare agli ordini di mister Giampà

MessinaToday è in caricamento