rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Calcio

Serie D, il Licata impone il pareggio al Città di Sant’Agata  

Si è chiusa in parità (1-1) la partita del “Biagio Fresina”. Nel finale, gli ospiti vanno vicini al gol della vittoria

E’ terminato in parità (1-1) il match tra Città di S. Agata e Licata, che si sono affrontati nella 9^ giornata del campionato di Serie D. 

In avvio di confronto, squadre corte e difese che hanno la meglio sui rispettivi attacchi. A rompere l’equilibrio è al 23’ il vantaggio ospite siglato da Minacori, che scaglia un tiro imparabile. Tre minuti dopo, episodio da moviola: Favo lancia sulla corsa Cicirello, toccato in area da Calaiò, l’arbitro fa proseguire tra le vibranti proteste santagatesi. E’ il miglior momento dei ragazzi allenati da Mimmo Giampà, che al 36’, sugli sviluppi di palla inattiva, pervengono al pari grazie a Calafiore, che sfrutta al meglio una sponda di Alagna per superare Moschella. Prima dell’intervallo, i biancazzurri reclamano un altro rigore per una presunta gomitata sempre di Calaiò questa volta su Alagna, ma il direttore di gara lascia ancora correre. 

Ad inizio ripresa, Cicirello manca la deviazione aerea vincente su cross di Catalano. Sull’altro fronte, è il Licata a reclamare due volte la concessione del penalty, ma con l’identico esito degli avversari.  Nel finale di gara, la squadra di mister Pippo Romano ha due ottime opportunità per assicurarsi l’intera posta in palio. Al 38’ Candiano calcia incredibilmente la sfera alta a pochi passi dal portiere, mentre, in pieno recupero, la conclusione al volo dalla distanza di Caccetta chiama al prodigio Cannizzaro, che si salva con l’aiuto della traversa.

Città di Sant’Agata-Licata 1-1
Marcatori: 23’ Minacori; 36’ Calafiore. 
Città di Sant’Agata: Cannizzaro, Gallo (1’ st Cipolla), Brugaletta, Giuliano, Brugnano, Calafiore (1’ st Iania), Favo, Nemia (21’ st Nuzzo), Alagna (1’ st Faella), Catalano, Cicirello (34’ st Bongiovanni). A disp.: Faraone, Fernandez, Siracusa e Ficarra. All. Mimmo Giampà.
Licata: Moschella, Calaiò, Orlando, Cappello, Mazzamuto, Currò (48’ st Ficarra), Candiano, Caccetta, Maniscalco (20’ st Mannina), Minacori, Giannaula (37’ st Souare). A disp.: Truppo, Rubino, Costa, Aprile, Cardella e Maniscalchi. All. Pippo Romano.
Arbitro: Rodigari di Bergamo (Gennuso e Anile).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Licata impone il pareggio al Città di Sant’Agata  

MessinaToday è in caricamento