Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Calcio

Serie D, tris di successi per il Città di Sant’Agata corsaro a Rende

La rete che decide il match arriva in pieno recupero per merito di Catalano, abile nel trasformare un rigore, concesso per fallo su Alagna

Un Città di S. Agata caparbio, concentrato e cinico ha centrato il terzo successo consecutivo, battendo in trasferta per 1-0 il Rende nel turno infrasettimanale del campionato di serie D. La rete che ha deciso il match è arrivata in pieno recupero per merito di Catalano, abile nel trasformare un calcio di rigore concesso per fallo su Alagna. 

Passando alla cronaca della partita, dopo una fase di studio, l'unica azione degna di cronaca della prima frazione è di marca biancoazzurra. Corre il 17' quando Cicirello si invola nella metà campo avversaria, ma serve con un pizzico di ritardo Catalano, che, da posizione defilata, tira tra le braccia del portiere. I padroni di casa rispondono con sortite individuali, poco incisive. Ad inizio ripresa, mister Mimmo Giampà opere un triplo cambio: fuori Cicirello, Brugnano e Nuzzo, dentro Alagna, Nemia e Faella. Al 2’ la conclusione di Faella viene parata da Mittica. Il duello tra i due si ripete al 74’, ma è ancora il numero 1 di casa ad avere la meglio. Nel corso del recupero, Alagna viene agganciato da dietro e termina giù in area. l'Arbitro non ha la minima esitazione e indica il dischetto. Sul punto di battuta si porta un "glaciale" Catalano, che spiazza Mittica e regala tre punti importanti alla sua squadra.

Rende-Città di Sant’Agata 0-1
Marcatore: 47’ st Catalano (rigore).
Rende: Mittica; Mirabelli, Piscopo, De Miranda, Corbo; Riconosciuto, Urruty, Novello (20' Mazzotta), Abbey, Furina (16’ st Mosciaro), Palma. A disp.: Colombo, Rondinelli, Consiglio, Chiodo, Gullo, Boito, Signorelli. All.: Cavaliere.
Sant’Agata: Cannizzaro, Giuliano, Brugaletta, Sannia; Brugnano (1’ st Alagna), Cipolla (25’ st Iania), Favo (13’ st Calafiore), Gallo, Nuzzo (1’ st Nemia), Catalano, Cicirello (1’ st Faella). A disp.: Faraone, Fernandez, Bongiovanni, Siracusa. All.: Giampà.
Arbitro: Robilotta di Sala Consilina (Dell’Isola e Ambrosino).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, tris di successi per il Città di Sant’Agata corsaro a Rende

MessinaToday è in caricamento