Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Il Città di Messina supera nel finale il Castrovillari: conquistati i playout casalinghi

La vittoria per 2-1 contro i quinti in classifica non regala la permanenza diretta ai messinesi che, in compenso, disputeranno i playout in casa contro il Locri. Decisivo il piazzamento finale al quattordicesimo posto in classifica

Il Città di Messina riesce nell'impresa di battere il Castrovillari in casa, ma i tre punti non valgono la salvezza diretta. Per evitare i playout, oltre al proprio successo, i messinesi dovevano sperare in un doppio insuccesso di Sancataldese e Messina. Entrambi i rivali hanno, però, fatto il loro dovere vincendo gli abbordabili match contro Rotonda e Igea Virtus. Il destino era, comunque, già indirizzato verso i playout e in quest'ottica i ragazzi di mister Furnari hanno raggiunto il miglior piazzamento possibile. Avendo ottenuto la quattordicesima piazza, i siciliani sfideranno il temibile Locri in casa nello spareggio.

La trentaquattresima giornata di Serie D metteva a confronto due compagini che, per obiettivi diametralmente opposti, erano alla ricerca degli ultimi 3 punti per confermare le posizioni in classifica. In un "Despar" deserto, causa le porte chiuse, il Città di Messina ha ribaltato clamorosamente il pronostico, superando i calabresi del Castrovillari con un ottimo 2-1. Succede tutto o quasi nel secondo tempo. La danza dei gol si apre al 7' della ripresa, con i padroni di casa a gioire per la marcatura di Codagnone. I quinti in griglia non demordono e ristabiliscono la parità al 46' grazie alla rete di Pandolfi. I minuti di recupero riservano un'ultima sorpresa. I siciliani tentano il tutto per tutto e nell'arrembaggio del 50' trovano il gol del definitivo vantaggio. L'eroe di giornata è Princi. La sua realizzazione decreta la fine delle ostilità e manda il Città di Messina ai playout in casa.

Il tabellino del match: 

CITTA’ DI MESSINA-CASTROVILLARI 2-1
Marcatori: 7′ st Codagnone, 46′ st Pandolfi (C), 50′ st Princi

Città di Messina: Paterniti, Cannino, Fragapane, Bellopede, Berra, De Lucia, Cangemi (22′ st Calcagno), Quintoni (34′ st Ferraù)), Codagnone (30′ st Galesio), Argomenti (42′ st Princi), Silvestri. A disp.: Landi, Bombara, Crucitti, Romeo, Santoro. All.: Furnari
Castrovillari: Galluzzo, Brunetti, Pandolfi (48′ st Della Guardia), Lavrendi, Fioretti (26′ st Puntoriere), Lomasto, Ruggiero, Lanza, Miocchi (12′ st Canale), Forgione, Consiglio (12′ st Corsaro). A disp.: Caparro, Grimaldi,  Achik, Valentino, Bonafine. All.: Marra
Arbitro: Grasso di Ariano Irpino
Assistenti: De Cristofaro di Rovereto e Cravotta di Città di Castello
Ammoniti: Forgione (C), Fragapane (CdM), Cannino (CdM), Pandolfi (C), Princi (CdM)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Città di Messina supera nel finale il Castrovillari: conquistati i playout casalinghi

MessinaToday è in caricamento